Motomondiale.it

Peggiorano le condizioni di Hayden, situazione critica

Il quadro clinico di Nicky Hayden è peggiorato, per ora il pilota americano è in rianimazione e non è possibile l’intervento chirurgico.

Hayden Nicky

Le condizioni di Nicky Hayden sono peggiorate durante la notte a causa di un’emorragia cerebrale che non consente per ora di portare il pilota in sala operatoria, motivo per cui la prognosi rimane riservata e il quadro clinico è comunque gravissimo.

Il pilota del team WorldSBK Honda ieri è stato vittima di un incidente stradale nel riminese mentre era in bicicletta ed ha riportato politraumi al cranio, al torace e al bacino, motivo per cui dopo un primo ricovero in ambulanza all’ospedale Infermi di Rimini, è stato portato in elisoccorso al Bufalini di Cesena, dove tutt’ora è ricoverato in rianimazione.

Per il momento la direzione sanitaria dell’ospedale cesenate fa sapere che non è possibile procedere con un intervento chirurgico di alcun tipo, poichè le condizioni di Hayden sono gravissime. Si attende quindi un miglioramento del quadro clinico per poter intervenire.

C’è molta preoccupazione tuttavia non solo per il quadro generale, ma anche, e soprattutto, per un eventuale danno neurologico dovuto alle conseguenze dell’incidente.

Seguono aggiornamenti —

» Aggiornamento bollettino medico del 18 maggio (pomeriggio)