Motomondiale.it

SBK, Magny-Cours: vittoria di Davies, seguito dagli uomini Yamaha a podio

Torna alla vittoria Chaz Davies, che domina una gara 2 complicata de gestire, lo seguono sul podio gli uomini Yamaha, con Lowes ad anticipare van der Mark.

Davies-vittoria-Gara2-Magny-Cours

Chaz Davies torna alla vittoria in una gara non semplice da affrontare e gestire, soprattutto con l’arrivo della pioggia. Il pilota gallese riesce ad avere la meglio sul resto della compagnia con tre secondi di vantaggio e sale sul gradino più alto del podio, i cui restanti gradini sono invece occupati dagli uomini Yamaha, con Alex Lowes as anticipare Michael van der Mark.

Xavi Forés realizza un’ottima prestazione ed ottiene la quarta piazza nonostante un problema al cambio che ha influenzato la sua gara per quasi l’intera durata. Top 5 anche per Marco Melandri che riesce ad avere la meglio su un arrembante Leandro Mercado, mostratosi per un po’ in grado di tenere le ruote davanti al numero 33. Non una gara brillante quella di Tom Sykes che si ferma in settima posizione, dando la spalle sul traguardo agli spagnoli Jordi Torres e Roman Ramos. Le restanti posizioni della zona punti sono poi occupate per la maggior parte da piloti italiani, con Raffaele De Rosa, decimo, Davide Giugliano, undicesimo, Alessandro Andreozzi, tredicesimo, ed Ayrton Badovini, quindicesimo. Tra loro si insinuano invece Jake Gagne, dodicesimo, ed Anthony West, quattordicesimo.

Gara sfortunata per tre nomi importanti, quali Lorenzo Savadori, che accusa un problema tecnico nel corso dell’ultimo giro quando occupava la quinta piazza, Leon Camier, in zona punti quando ha avuto un guasto alla propria Mv Agusta nelle fasi finale della corsa, e Jonathan Rea, incappato in un contatto con la moto di Laverty a seguito della sua caduta.