Motomondiale

MotoGP, Qatar: Dovizioso comincia la stagione con una vittoria, Marquez e Rossi a podio

Ottimo re-start per Andrea Dovizioso che conquista la prima vittoria stagionale dando le spalle a Marquez e Rossi, sul podio con lui.

Podio-MotoGP-Qatar

Ottimo re-start per Andrea Dovizioso (Ducati Team) che gestisce bene le gomme nella prima fase di gara, si porta nel gruppo di testa successivamente ed in prima posizione nel corso degli ultimi passaggi. All’ultima curva dell’ultimo giro risponde al tentativo di sorpasso di Marquez con un incrocio di traiettoria, così come successo già nella scorsa stagione in un paio di circostanze, e taglia il traguardo per primo.

Marc Marquez (Repsol Honda Team) dunque ottiene la seconda piazza ed anticipa sul podio Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), terzo e scattato molto bene al via, nonché protagonista del gruppo dei più veloci. Cal Crutchlow (Castrol LCR Honda) si comporta bene nel folto gruppo di testa e conclude la corsa in quarta piazza con un distacco di quasi tre secondi dal podio. Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing), unico tra i primi a montare una gomma soft all’anteriore, si colloca in quinta posizione, dando così le spalle a Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP), in netta difficoltà nella prima metà di gara ma in ripresa nella seconda parte, e Dani Pedrosa (Repsol Honda Team), unico, insieme al compagno di box Marquez, a montare una gomma anteriore dura. Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3), in testa alla corsa per la maggior parte della sua durata, arretra sul finale e chiude in ottava posizione. Top 10 chiusa da Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar) e Jack Miller (Alma Pramac Racing).

Conquistano punti iridati anche Tito Rabat (Reale Avintia Racing), Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS), al debutto nella classe regina, Álvaro Bautista (Angel Nieto Team), Hafizh Syahrin (Monster Yamaha Tech3) e Karel Abraham (Angel Nieto Team). Si ritirano Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), Jorge Lorenzo (Ducati Team) e Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing). Il primo abbandona i giochi prematuramente per una scivolata, il secondo soffre un problema ai freni e finisce nella ghiaia, mentre il terzo si ferma ai box per un problema tecnico.