Motomondiale

SBK, Aragón: pole position per un Marco Melandri in ottimo stato di forma

Pole position di Marco Melandri nelle qualifiche del Gran Premio di Aragona; in prima fila con lui i due alfieri factory Kawasaki, Rea e Sykes, rispettivamente secondo e terzo.

prima-fila-Aragon-SBK

Ad Aragón, in Spagna, è già andata in scena la qualifica della Superbike. La Superpole va dritta nelle mani del numero 33, Marco Melandri (Aruba.it Racing – Ducati), dimostratosi altamente competitivo già nella giornata di ieri. Il pilota ravennate aprirà la prima fila e sarà immediatamente seguito dalla coppia factory Kawasaki con Jonathan Rea ad anticipare Tom Sykes.

Il crono di riferimento di quest’oggi è pari a 1’49.543. È attardato di 124 millesimi rispetto al proprio compagno di marca Xavi Forés (Barni Racing Team), quarto classificato e più rapido di Alex Lowes e Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team), rispettivamente quinto e sesto. Cresce sempre di più il feeling tra Jordi Torres e la sua Mv Agusta F4; la loro complicità quest’oggi si traduce con la settima piazza e quindi la terza fila, dalla quale scatteranno anche un ottimo Michael Rinaldi (Aruba.it Racing – Junior Team), al proprio debutto in Sbk e più veloce di tutti in Superpole 1, e Leon Camier (Red Bull Honda World Superbike Team). Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia) centra la top 10 e tiene alle proprie spalle Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati), undicesimo e scivolato appena dopo esser rientrato in pista con gomma da tempo che quindi non riesce a sfruttare, e Vladimir Leonov (SPB Racing Team), dodicesimo in griglia e secondo classificato nel primo turno di qualifica.

La zona punti virtuale è poi completata da Jake Gagne (Red Bull Honda World Superbike Team), Davide Giugliano (Milwaukee Aprilia), sostituto dell’infortunato Eugene Laverty, e Leandro Mercado (Orelac Racing VerdNatura).