Motomondiale

MotoGP, Austin: straordinaria pole position per Marquez, in prima fila insieme a Viñales e Iannone

La pole position del Gran Premio del Texas è autografata da Marc Marquez, che nonostante una caduta si colloca davanti a tutti; in prima fila anche Viñales e Iannone.

Marquez-pole-position-Austin

Honda, Yamaha e Suzuki, queste le tre Case che andranno a comporre domani la prima fila. Le tre moto saranno portate in pista rispettivamente da Marc Marquez (Repsol Honda Team), Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP) ed Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar).

Il numero 93 ottiene la propria sesta pole position sul tracciato texano nonostante una caduta a metà sessione circa. Il crono di riferimento è pari a 2’03.658, ed il distacco del secondo ed il terzo classificato è pari rispettivamente a 0.406 e 0.551 secondi. Johann Zarco (Monster Yamaha MotoGP) sigla il quarto miglior crono di giornata e fa meglio rispetto a Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) e Jorge Lorenzo (Ducati Team), entrambi in seconda fila. Il numero 99 è il primo pilota Ducati in classifica, mentre Andrea Dovizioso (Ducati Team) è in ottava piazza; tra i due si colloca Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) che accusa circa otto decimi dalla pole position. Dani Pedrosa (Repsol Honda Team), nono, completa la top 10 insieme a Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing), secondo pilota più rapido nel corso della Q1.

Alex Rins (Team Suzuki Ecstar) è quest’oggi più attardato del proprio compagno di squadra e si ferma in undicesima posizione. Va in Q2 dopo essere passato dal primo turno di qualifica anche Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing), che domani darà il via alla gara dalla dodicesima piazza. La quinta fila invece vedrà al proprio interno Takaaki Nakagami (LCR Honda Castrol), Tito Rabat (Reale Avintia Racing) e Bradley Smith (Red Bull KTM Factory Racing). Tra i più attardati troviamo Franco Morbidelli (EG o,o Marc VDS) in diciassettesima posizione.