Motomondiale

MotoGP, Austin: ennesimo trionfo per Marquez in terra statunitense, Viñales e Iannone a podio

Marc Marquez (Repsol Honda Team) non smette di raggiungere nuovi record in terra statunitense; in Texas infatti il campione del mondo mette a segno pole position e vittoria e realizza una fuga in solitaria che gli consente di tagliare il traguardo con tre secondi e mezzo di vantaggio. Seconda piazza per Maverick Viñales (Movistar Yamaha […]

MotoGP-Austin

Marc Marquez (Repsol Honda Team) non smette di raggiungere nuovi record in terra statunitense; in Texas infatti il campione del mondo mette a segno pole position e vittoria e realizza una fuga in solitaria che gli consente di tagliare il traguardo con tre secondi e mezzo di vantaggio.

Seconda piazza per Maverick Viñales (Movistar Yamaha MotoGP) che a sua volta ha la meglio su Andrea Iannone (Team Suzuki Ecstar) e Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), rispettivamente secondo e terzo. Viene dunque confermata la prima fila ottenuta nella giornata di ieri durante le qualifiche. Andrea Dovizioso (Ducati Team) in sella alla Desmosedici GP18 riesce a limitare i danni ed a concludere la corsa in quinta piazza, anticipando così sul traguardo Johann Zarco (Monster Yamaha Tech3) e Dani Pedrosa (Repsol Honda Team), rispettivamente sesto e settimo. Il numero 26 è tornato in pista a pochi giorni da un intervento chirurgico. Tito Rabat (Reale Avintia Racing) e Jack Miller (Alma Pramac Racing) disputano una buona gara e si classificano in ottava e nona piazza, mentre il decimo piazzamento è di Aleix Espargaró (Aprilia Racing Team Gresini). Continua ad essere in salita questa prima fase di stagione per Jorge Lorenzo (Ducati Team) che si ferma in undicesima posizione, centrando la zona punti così come Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing), Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing), Takaaki Nakagami (LCR Honda Castrol) ed Álvaro Bautista (Angel Nieto Team).

Si ritirano Alex Rins (Team Suzuki Ecstar), Hafizh Syahrin (Monster Yamaha Tech3) e Karel Abraham (Angel Nieto Team).