Motomondiale logo

Il 2022 di KTM secondo Guidotti: soffriamo il sabato

Secondo il team manager, i risultati potrebbero essere migliori lavorando sul sabato: “Dobbiamo dare a lui e Miguel la possibilità di fare un buon giro secco in qualifica, per raggiungere una posizione migliore in griglia. Così saranno nelle condizioni di lottare per le posizioni che contano la domenica. Nelle prime tre gare sono riusciti a […]


Secondo il team manager, i risultati potrebbero essere migliori lavorando sul sabato: “Dobbiamo dare a lui e Miguel la possibilità di fare un buon giro secco in qualifica, per raggiungere una posizione migliore in griglia. Così saranno nelle condizioni di lottare per le posizioni che contano la domenica. Nelle prime tre gare sono riusciti a entrare in Q2 e i risultati sono stati migliori. Anche a Portimao siamo entrati in Q2, dove Miguel ha ottenuto un buon risultato. Significa che il ritmo in gara c’è, la moto è migliorabile ma ha già una buona base. Se perdiamo nelle qualifiche, tutto diventa più difficile”.

Fonte: https://www.motogp.com/it/notizie/2022/06/23/il-2022-di-ktm-secondo-guidotti-soffriamo-il-sabato/427006