Prove libere Moto GP, è una sfida tutta Honda tra Pedrosa e Stoner

Dani Pedrosa, Repsol Honda - FP2 Jerez Moto GP 2011

Non si risparmiano i piloti della Repsol Honda, che lottano fino al termine della sessione di prove, dalla quale esce “vincitore” Dani Pedrosa con meno di 2 decimi di vantaggio sul compagno di scuderia Casey Stoner.

Giornata positiva anche per gli italiani in gara, Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) si piazza al quarto posto, alle spalle di Jorge Lorenzo (Yamaha Racing), mentre Valentino Rossi (Ducati) migliora i tempi della prima sessione rimanendo saldo alla quinta posizione.

Randy De Puniet (Pramac Racing Team) è il sesto ed ultimo pilota a rimanere sotto all’1.41 nelle prove del pomeriggio.

Miglioramenti importanti anche per Nicky Hayden (Ducati) che chiude con l’ottavo tempo e per Karel Abraham (Cardion AB Motoracing) che termina addirittura decimo.

Perde terreno Andrea Dovizioso che ottiene solo il dodicesimo tempo, mentre è sempre fumata nera per Toni Elias, il campione in carica della Moto 2 non riesce a dare il suo ritmo e termina con l’ultimo tempo della giornata.

Redazione