Motomondiale.it

Moto2 Le Mans: Baldassarri il più veloce, nella pioggia emerge Marquez

Sessioni miste anche per la Moto2 che nella mattinata ha registrato 4 italiani nei primi 4 tempi e nel pomeriggio, sotto la pioggia, miglior giro per Marquez.

Lorenzo Baldassarri prove libere Moto2 Le Mans 2017

Anche le prove libere della Moto2 vivono due vite parallele, sessione mattutina asciutta (più o meno) con risultati molto interessanti e ben quattro italiani nelle prime quattro posizioni, sessione pomeridiana bagnata, che ha dato poco spazio al gas ed ha visto tempi nettamente più alti. Conduce la giornata Lorenzo Baldassarri (Forward Racing Team) con il crono fermo a 1’38.158, ben 8 secondi più veloce del miglior tempo delle FP2, che sul bagnato ha visto primeggiare Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS).

I più veloci di giornata (ma meglio dire “di mattinata”), dietro Baldassarri sono: il leader della classifica di Moto2 Franco Morbidelli (EG 0,0 Marc VDS), Francesco Bagnaia (SKY Racing Team VR46) e Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), tutti nel range di 2 decimi da Baldassarri.

Nel pomeriggio, seppur con un pallido sole in arrivo, la pista bagnata non ha permesso miglioramenti, ma il più costante del quartetto italiano è stato Francesco Bagnaia, che si è piazzato dietro Alex Marquez con un gap di quasi 8 decimi, seguito da Yonny Hernandez (AGR Team), Franco Morbidelli e Luca Marini (Forward Racing Team).