Motomondiale.it

SBK, Magny-Cours: Rea conquista la prima manche ed il terzo titolo mondiale conscutivo

Jonathan Rea ottiene pole position, Gara 1 ed il terzo titolo consecutivo in un weekend per il momento perfetto per lui; sul podio con lui Melandri e Sykes.

Rea-campione-del-mondo-2017

Weekend perfetto per il neo campione del mondo 2017 della Superbike, Jonathan Rea, che ottiene pole position, la prima manche del GP di Francia e soprattutto il titolo mondiale, terzo consecutivo.

Alle spalle del vincitore in solitaria della gara bagnata (con una pista man mano più asciutta) di oggi, Marco Melandri effettua un’ottima rimonta e nel corso dell’ultima tornata ha la meglio su Tom Sykes, terzo al traguardo. Quarta posizione per Leon Camier, che manca per meno di quattro secondi il podio. Quinta posizione per Alex Lowes, mentre dalla sesta piazza in poi il distacco dal vincitore di alza e supera il minuto. Seguono i due piloti Aprilia Eugene Laverty e Leandro Mercado, il secondo dei quali con la moto privata del Team IODARacing. Davide Giugliano riesce a portarsi in ottava piazza, mentre alle sue spalle Michael van der Mark, caduto nelle prime fasi della corsa, innescando anche la scivolata di Forés, rientra in pista ed ottiene la nona piazza, sopravanzando anche Chaz Davies, scattato bene e performante nel corso dei primi giri, salvo avere successivamente un drastico calo (per probabili problemi elettronici) che lo porterà a concludere la gara in decima posizione. La zona punti vede al proprio interno anche Lorenzo Savadori, Roman Ramos, Raffaele De Rosa, Jordi Torres e Riccardo Russo.

Alessandro Andreozzi è invece diciassettesimo, mentre tra i ritirati di giornata troviamo Jake Gagne, sostituto dell’infortunato Stefan Bradl, e Xavi Forés.