Motomondiale logo

Superstock1000: vince Jezek, 2° Massei. Savadori abbandona

La categoria Superstock1000, vede trionfare Jezek, seguito da un spettacolare Fabio Massei e da Leandro Mercado. Abbandona per problemi tecnici Savadori.

imola jezek superstock1000

imola jezek superstock1000

Gran Premio italiano nel cuore di Imola, anche per la Superstock1000, che ha visto protagonisti i piloti connazionali durante le prove del weekend.

L’inno risuona per il tenace Ondrej Jezek (Bami Racing Team),seconda posizione per Fabio Massei (EAB Racing Team), mentre la parte bassa del podio è occupata dal pilota argentino Leandro Mercado (Bami Racing Team).

Lorenzo Savadori (Team Pedercini Racing) è stato costretto ad abbandonare la gara a pochi giri dalla fine, causa un guasto tecnico, che innervosisce non poco il pilota. Al quarto posto ritroviamo Romain Lanusse (Team Pedercini), quinto Joshua Day (Agro-On Wil Racedays), seguito da Balazs Nemeth (Team Pedercini) e David McFadden (MRS Kawasaki).

Nono Federico D’Annunzio (FDA Racing Tea), quindicesimo Simone Grotzkyj Giorgi (Team Pedercini Racing). Alla posizione numero diciannove Alberto Butti (Team GO Eleven), chiude alla ventidue Riccardo Cecchini (H-Moto Team). Non classificati Kevin Calia (Nuova M2 Racing), Remo Castellarin (Team Motoxracing) e Denni Schavoni (2R Racing).