Motomondiale logo

Moto3, Le Mans: Kent è ancora una volta in testa, segue Loi

Danny Kent si appropria del miglior crono di giornata a Le Mans, ottenendo il comando della classifica, proseguita poi da Livio Loi e Fabio Quartararo.


Danny-Kent-FP-LeMans

Danny Kent (Leopard Racing) è stato il più veloce anche nel secondo turno di prove libere della classe Moto3 a Le Mans. Il leader del mondiale ha fermato il cronometro sul tempo di 1’42.731, andando a precedere di 0.120 secondi Livio Loi (RW Racing GP).

Terzo tempo per Fabio Quartararo (Estrella Galicia 0,0), più veloce di Efren Vazquez (Leopard Racing) e dell’italiano Enea Bastianini (Gresini Racing Team Moto3). Al sesto posto troviamo Romano Fenati (SKY Racing Team VR46), mentre la settima ed ottava piazza sono riservate a Miguel Oliveira e Karel Hanika, entrambi in forze nel Team Red Bull KTM Ajo. Alexis Masbou (SaxoPrint RTG) e Jorge Navarro (Estrella Galicia 0,0) completano la top10. In undicesima posizione troviamo Francesco ‘Pecco’ Bagnaia (MAPFRE Team Mahindra), seguito da Niklas Ajo (RBA Racing Team), dodicesimo, Isaac Vinales (Husqvarna Factory Laglisse), tredicesimo, Jakub Kornfeil (Drive M7 SIC), quattordicesimo, mentre in quindicesima piazza c’è Philipp Oettl (Schedl GP Racing). Diciottesima posizione per Andrea Migno (SKY Racing Team VR46), che taglia il traguardo davanti al sud africano Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) e ai connazionali Andrea Locatelli (Gresini Racing Team Moto3), Matteo Ferrari (San Carlo Team Italia) e Niccolò Antonelli (Ongetta – Rivacold). Ventiseiesimo e trentesimo tempo per Alessandro Tonucci (Outox Reset Drink Team) e Stefano Manzi (San Carlo Team Italia).