Motomondiale logo

Moto3, Mugello: Danny Kent conquista la pole position

Danny Kent conquista la pole position al Mugello davanti al compagno di squadra Hiroki Ono ed al pilota di casa Romano Fenati.


52-kent__gp_5373_0.big

Danny Kent (Leopard Racing) conquista la sua seconda pole position della stagione nelle qualifiche ufficiali. Il pilota inglese dimostra anche oggi, nel circuito del Mugello, che la vetta della classifica è il posto che gli spetta di diritto, e lo fa segnando il miglior tempo di giornata (1’56.615). A pochi decimi da lui troviamo il compagno di squadra Hiroki Ono, bravo a sfruttare il gioco delle scie sul lungo rettilineo, mentre in terza posizione scatterà l’idolo di casa Romano Fenati (SKY Racing Team VR46).

Apre la seconda fila Karel Hanika (Red Bull KTM AJo), più veloce di Niccolò Antonelli (Ongetta-Rivacold) e di Jakub Kornfeil (Drive M7 SIC). Terza fila tutta tricolore con i compagni di squadra Enea Bastianini e Andrea Locatelli (Gresini Racing Moto3), rispettivamente in settima e nona posizione, divisi dal pilota del Team Mahindra Francesco ‘Pecco’ Bagnaia, che partirà ottavo.

Isaac Viñales (Husqvarna Factory Laglisse) chiude la top ten, dietro di lui ci sono invece Miguel Oliveira (Team Red Bull KTM), Brad Binder (Team Red Bull KTM) e Fabio Quartararo (Estrella Galicia 0,0).

Andrea Migno (SKY Racing Team VR46) si classifica ventiquattresimo, mentre Stefano Manzi e il compagno di squadra Matteo Ferrari (San Carlo Team Italia) scatteranno ventinovesimo e trentesimo. Il trentaduesimo tempo è siglato da Alessandro Tonucci (Outox Reset Drink Team).