Motomondiale logo

MotoGP, rinnovo contrattuale per Cal Crutchlow e il Team LCR

Rinnovo contrattuale per Cal Crutchlow, che sarà pilota LCR anche il prossimo anno e avrà un’opzione per il 2017.


Crutchlow-LCR-Honda

Il mercato piloti ha ormai posizionato buona parte dei propri tasselli al giusto posto. L’ultima notizia a tale riguardo vede il rinnovo contrattuale tra Cal Crutchlow e il Team LCR, che formeranno coppia fissa anche il prossimo anno con l’opzione per il 2017.

Per il pilota britannico si appresta ad iniziare il gran premio di casa, occasione speciale per lui che da inizio stagione ad ora ha conquistato un podio e il nono posto in classifica generale. La squadra gestita da Lucio Cecchinello, ancora incerta su quante saranno le moto schierate il prossimo anno, conferma la propria prima guida e annuncia un cambiamento riguardante le sponsorizzazioni. Il main sponsor CWM è stato infatti soppiantato da Givi.

Cal Crutchlow: “Sono molto felice di continuare il mio rapporto con LCR per il 2016 e il 2017. Lucio ha una squadra fantastica e voglio continuare a crescere con loro e con la Honda. Abbiamo iniziato bene la stagione e credo che siamo in grado di segnare altri traguardi importanti prima della fine di questo Campionato.”

Lucio Cecchinello: “Sono felice di annunciare l’estensione della nostra collaborazione con Cal, uno dei piloti più talentuosi della MotoGP. Ha avuto la capacità e la possibilità di battersi con i primi e lottare per le posizioni del podio, come ha dimostrato in Argentina all’inizio del Campionato. Cal è estremamente professionale e durante la stagione abbiamo costruito un grande rapporto. Sarà un piacere poter lavorare con lui anche nel 2016 e, mi auguro, negli anni a venire.”