Motomondiale logo

Biaggi e l’eterno amore per le corse: Max gareggerà in Qatar

Viene ufficializzato il rientro di Max Biaggi in pista per l’ultima tappa del Mondiale Superbike, in Qatar, dove si correrà in notturna.


Max-Biaggi

Dopo aver lasciato intravedere qualche segnale a Sepang, Max Biaggi rilancia ed ufficializza tutto ai microfoni di SportMediaset: il Corsaro correrà infatti in Qatar (ultima tappa del mondiale Superbike) il terzo gran premio stagionale nei panni di wild card in sella all’Aprilia.

Sì, perché se è vero che il ritiro dalle corse sia stato ben meditato, è anche vero che, dopo una carriera come quella del campione romano, il richiamo della pista sia troppo forte da ignorare. Se prove cronometrate e l’esperienza da collaudatore abbiano temporaneamente appagato la fame del centauro, solo le gare sanno regalare quell’emozione in più che fa dire di nuovo sì al Max pilota, prima ancora che all’uomo. Dopo le ottime prestazioni di Misano e il podio ottenuto nel GP malese, nonostante la caduta di Gara2 abbia lasciato un po’ di amaro in bocca, arriva una nuova occasione per divertirsi e far divertire. Queste le parole di Max Biaggi:

“Abbiamo deciso, di comune accordo con Aprilia, di partecipare alla trasferta del Qatar, che è l’ultima della stagione. È una gara in notturna, una novità per me. Sono contento e un po’ emozionato, perché sarà una trasferta tutta nuova.”

Mandiamo un caloroso in bocca al lupo a Max per questa nuova avventura.