Motomondiale logo

SBK 2016: tre round italiani nel mondiale delle derivate di serie

Il calendario ufficiale della stagione 2016 della Superbike sarà ufficializzato a breve; confermati Imola e Misano con il ritorno di Monza.


Autodromo-Monza

Il calendario 2016 del mondiale di Superbike sarà ufficializzato nelle prossime ore, ma sembra proprio che saranno tre le tappe italiane.

Sono chiaramente confermati i Gran Premi di Imola e Misano, mentre la scelta del terzo round dovrebbe ricadere su Monza (grande ritorno insieme alla pista tedesca di Lausitzring), a patto che il circuito arrivi ad abbracciare tutte le norme di sicurezza previste per ospitare un appuntamento del campionato del mondo delle derivate di serie. Un progetto in tale senso è stato già realizzato da Jarno Zafelli, uomo di fiducia di Dorna, ed approvato dalla stessa organizzazione e dalla FIM. Nel dettaglio è previsto il taglio della prima variante e del Curvone con un raccordo che, sfiorando l’anello di velocità, porta diretti alla Roggia. È previsto inoltre l’ampliamento degli spazi di fuga alle Lesmo e Ascari. I lavori dovranno essere intrapresi e conclusi nel tempo massimo di due mesi.

Nel caso in cui la pista lombarda non dovesse essere pronta in tempo (il gran premio dovrebbe disputarsi a fine settembre) o qualcosa dovesse rallentare l’iter di approvazione, sarà il Circuito di Vallelunga ad ospitare la terza tappa italiana stagionale.