Motomondiale logo

SBK, Imola: Davies trionfa in gara 1

Vince Davies seguito da Rea e Sykes


A vincere la Gara 1 della SBK, nel circuito di Imola in Italia è stato Chaz Davies. Il pilota gallese in sella alla sua Ducati è rimasto in testa dall’inizio alla fine per tutti i diciotto giri della corsa abbreviata; è stata accorciata a causa del brutto incidente tra Peter Sebestyen che è scivolato ed è stato investito dallo svizzero Dominic Schmitter (entrambi non hanno riportato gravi danni).

Sul secondo gradino del podio troviamo invece Jonathan Rea in sella alla sua “verdona”, che è rimasto incollato a Chaz solo per metà corsa, poichè a 10 giri dalla fine ha avuto un problema al freno motore ed è andato dritto alla curva 1 (La Tosca); ma pur non potendo recuperare più i secondi di distacco per giocarsela con il primo, ha mantenuto a bada l’inglese Tom Sykes che conclude il podio sul gradino più basso.

Jordi Torres (Althea BMW Racing Team) dopo aver fatto un bella gara, chiude quarto davanti a Davide Giuliano (Aruba.it Racing – Ducati).

Dietro di loro, Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse) e Michael Van Der Mark (Honda World Superbike Team) sono rispettivamente sesto e settimo.

Lorenzo Savadori (IodaRacing Team) conclude in ottava posizione, nonostante al via era partito dalla quinta casella dello schieramento; a chiudere la Top Ten troviamo Nicky Hayden (Honda World Superbike Team) inseguito da Xavi Forés (Barni Racing Team).

Baiocco, Reiterberger, Brookes e DeAngelis completano la classifica dei piloti che sono andati a punti.

Sylvain Guintoli caduto con violenza durante la Superpole, ha riportato una frattura alla caviglia sinistra e non ha potuto prendere parte alla gara.