Motomondiale logo

Supersport, GP Misano: Sofuoglu vince, 2° l’italiano Caricasulo

La tappa italiana del Gran Premio di Misano, vede protagonista la vittoria di Sofuoglu per la Supersport, seguito da Caricasulo e Jacobsen.

sofuoglu moto supersport

Giornata di gare ufficiali presso il Misano World Circuit Marco Simoncelli con il consueto appuntamento della Supersport. La pista italiana ospita la competizione dopo un breve periodo di pausa, puntando con orgoglio sui talenti nostrani.

Nonostante la forte carica patriottica, Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing) riesce a conquistare la prima posizione scalzando sugli agguerriti avversari, mentre sfreccia appena dopo di lui, il poleman Federico Caricasulo (Bardahl Evan Bros. Honda Racing). Conclude sulla parte più bassa del podio Patrick Jacobsen (Honda World Supersport Team), seguendo le linee guida delle qualifiche della giornata di ieri.

Attraversano la bandiera a scacchi Gino Rea (GRT Racing Team) e Randy Krummenacher (Kawasaki Puccetti Racing), rispettivamente quarto e quinto in ordine d’arrivo. Nonostante le pessime qualifiche gli italiani tornano a risorgere al sesto, settimo e ottavo posto con Lorenzo Zanetti (MV Agusta Reparto Corse), Alex Baldovini (Race Department ATK#25) e Axel Bassani (San Carlo Team). Alla nona posizione ritroviamo Luke Stapleford (Profile Racing), seguito da Christoffer Bergman (CIA Landlord Insurance Honda). Al di fuori della classifica rimangono in modalità out: Christian Gamarino (Team GoEleven), Alessandro Zaccone (San Carlo Team Italia), Jules Cluzel (MV Agusta Reparto Corse), Ayrton Badovini (Gemar Balloons – Team Lorini) e Roberto Rolfo (Team Factory Vamag).