Motomondiale logo

Aleix Espargaró pilota Aprilia per le prossime due stagioni

Aleix Espargaro disputerà le prossime due stagioni in Aprilia, nel Team Gresini; l’annuncio arriva successivamente alla gara di Assen.

Aleix-Espargaro-passaggio-Aprilia

A poche ore dal termine della gara di Assen, è stato ufficializzato il passaggio di Aleix Espargaró ad Aprilia per le prossime due stagioni. Seppur prevedibile, si attendevano conferme da entrambe le parti; conferma che ci si aspettava arrivasse già dalla giornata di giovedì, nell’evento mediatico inaugurale del Gran Premio.

In realtà la Casa di Noale si è fatta attendere solo qualche giorno in più, forse, chi lo sa, utile a definire qualche particolare dell’accordo. Il pilota catalano disputerà dunque le prossime stagioni in sella all’Aprilia RS-GP, all’interno del team di Fausto Gresini. Ricordiamo che il numero 41 della MotoGP è campione spagnolo della 125cc e per due volte consecutive miglior pilota dotato di moto CRT nella classe regina tra il 2012 e 2013, in sella alla ART (la CRT sviluppata appunto da Aprilia) del team Power Electronics Aspar. Nel 2014 passò al Team Forward Racing con una Yamaha con specifiche Open, anche in questa stagione si laureò campione della propria categoria con la settima posizione in classifica generale. La partnership del binomio Espargaró-Aprilia dunque non è così inedita.