Motomondiale logo

Moto2, Jerez: Baldassarri realizza la pole e beffa Marquez per meno di un decimo

A Jerez de la Frontera Lorenzo Baldassarri beffa per meno di un decimo Alex Marquez e fa sua la pole position; terza piazza invece per Francesco Bagnaia.

Baldassarri-pole-position-Jerez

Per quanto riguarda la classe di mezzo, il tracciato di Jerez premia i piloti italiani: il più rapido di giornata infatti è Lorenzo Baldassarri (Pons HP40) che è più rapido del rivale Alex Marquez (EG 0,0 Marc VDS) per soli 71 millesimi, mentre alle loro spalle è Francesco Bagnaia (SKY Racing Team 46) ad ottenere la terza casella dello schieramento.

La seconda fila invece vede schierarsi al proprio interno Jorge Navarro, Brad Binder e Joan Mir. Alle spalle dei due campione del mondo della Moto3 si collocano Xavi Vierge e Sam Lowes, mentre Romano Fenati si ferma in nona piazza. Mattia Pasini chiude la top 10 e domani dovrà per questo mettere in atto una piccola rimonta se vorrà essere parte della lotta per la vittoria. Decimo crono per Danny Kent, a sua volta più rapido degli italiani Luca Marini e Simone Corsi. Concludono la zona punti virtuale Miguel Oliveira, fresco di firma del contratto con KTM per la promozione in MotoGP il prossimo anno, e Hector Barbera.

Tra i più attardati vi sono invece Andrea Locatelli, ventesimo, Stefano Manzi, ventiduesimo, e Federico Fuligni, trentaduesimo.