Motomondiale logo

MotoGP, Jerez: trio di spagnoli sul podio con Marquez vincitore; seguono Rins e Viñales

Vittoria per il pilota di casa Marc Marquez in quel di Jerez; è tutto il podio però a portare i colori ispanici, la seconda e la terza piazza infatti sono di Rins e Viñales.

podio-Jerez-MotoGP

Trionfo in terra spagnola per l’imprendibile Marc Marquez (Repsol Honda Team), vincitore con più di un secondo e mezzo di vantaggio sul secondo classificato. Secondo classificato che risponde per l’appunto al nome di Alex Rins (Team Ecstar Suzuki), il quale continua ad anellare ottimi risultati. Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) completa il trio ispanico e riesce a mantenere alle proprie spalle Andrea Dovizioso (Winnow Minnion Ducati Team), quarto sul traguardo.

Ottiene il proprio miglior piazzamento stagionale Danilo Petrucci (Mission Winnow Ducati Team), quinto classificato. Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP) rimedia la sesta posizione e fa meglio del connazionale Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT), settimo e scattato dalla seconda casella della griglia di partenza. Cal Crutchlow (LCR Honda Castrol) si colloca in ottava piazza anticipando il compagno di squadra Takaaki Nakagami. Top 10 anche per la wild card Stefan Bradl, mentre la zona punti viene completata da Aleix Espargaró(Aprilia Racing Team Gresini), undicesimo ed autore di un contatto con Jack Miller (Pramac Racing), al seguito del quale l’australiano cadrà, Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team), dodicesimo, Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing), tredicesimo, Johann Zarco (Red Bull KTM Factroy Racing), quattordicesimo, e Tito Rabat (Reale Avintia Racing), quindicesimo.

Oltre al già citato Miller, si ritirano anche Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), uomo della pole position e ritiratosi per un problema tecnico quando era in lotta per una posizione del podio, e Francesco Bagnaia (Pramac Racing).