Non solo il GS, BMW svela già la prossima arrivata: sarà la regina dell’enduro, le rivali tremano

Il prestigioso marchio tedesco ha finalmente svelato una moto straordinaria, che conquisterà tutti gli appassionati di moto del mondo.

La BMW Motorrad, che è un’area strategica del settore motociclistico della BMW, ha prodotto un’infinità di modelli di successo dal 1923 ad oggi. Le sue moto più famose sono senza dubbio quelle appartenenti alla storica gamma GS, che è nata ben quattro decenni fa. I motociclisti che seguono assiduamente le creazioni della BMW ricordano tuttora i vari modelli della prestigiosa gamma, soprattutto perché inglobavano potenza, velocità e libertà.

Non solo il GS, BMW svela già la prossima arrivata: sarà la regina dell'enduro, le rivali tremano
BMW – Motomondiale.it

Oggi, i produttori di moto tedeschi sono finalmente tornati con un nuovo veicolo a due ruote estremamente potente e accattivante. Quest’ultimo è appositamente progettato per conquistare i cuori di migliaia di appassionati di motociclismo.

BMW, ecco le moto che cambieranno il mercato

Secondo le ultime indiscrezioni, la BMW Motorrad starebbe sviluppando una R12 GS: si tratterebbe quindi di una moto da enduro dotata di propulsore boxer raffreddato ad aria. Le sue ruote avrebbero inoltre un cerchio da 21″, mentre il peso complessivo dell’innovativa motocicletta non supererebbe quello di una tradizionale moto fuoristrada. Quali sono allora le caratteristiche principale di una moto da enduro? Innanzitutto, è un veicolo nato per muoversi con agilità su percorsi sterrati, fangosi e ricchi di ghiaia. Bisogna inoltre ricordare che questa tipologia di motocicletta non necessita di una particolare struttura aerodinamica, poiché il suo obiettivo non è raggiungere le velocità più alte.

la nuova regina delle moto da enduro
Prima foto della BMW R12 GS (foto YouTube) – motomondiale.it

Per questo motivo, la sua carrozzeria è caratterizzata prevalentemente da parafanghi, da piccoli elementi laterali che aumentano la protezione del telaio e da alcuni convogliatori d’aria. Per quanto riguarda la nuova BMW R12 GS, questa dovrebbe possedere un propulsore boxer raffreddato ad aria e olio, simile a quello visto nel 2021 con le prime immagini della R1300.

Il motore da 1.170 cc, che sprigionerebbe una potenza da 109 cavalli e 115 Nm di coppia, verrebbe inoltre inserito in un telaio tubolare in acciaio per aumentare l’efficienza e la sicurezza. I motociclisti avranno anche la possibilità di ammirare una nuova forcella a steli rovesciati e un monobraccio posteriore completamente rivisitato.

In altre parole, le probabili caratteristiche della nuova R12 GS si avvicinerebbero a quelle della R nineT Urban GS, prodotta dal 2017 al 2023. In conclusione, non è facile affermare con certezza la data della sua commercializzazione, poiché il progetto è ancora in pieno sviluppo. Tuttavia, le prime indiscrezioni risalgono addirittura al 2021, ciò significa che i progettisti potrebbe aver già concluso il lavoro. Anzi, alcuni esperti del settore affermano che la BMW potrebbe lanciarla nel corso del 2024.

Impostazioni privacy