Ma quale Honda SH, è questo lo scooter più amato dagli italiani: ha un prezzo irrisorio

L’Honda SH ha un rivale, ecco qual è lo scooter che sta facendo impazzire tutti. A convincere anche il prezzo.

Sono pratici da usare, poco impegnativi e anche se non si è motociclisti provetti ci si può arrangiare.  Sono i motorini. Amati soprattutto dai giovanissimi che li scelgono come mezzo per spostarsi da e verso scuola, piuttosto che per andare in giro con gli amici, negli ultimi tempi hanno accresciuto la loro popolarità anche tra i più adulti. Complici un traffico sempre più importante e le limitazioni legate ai veicoli inquinanti, anche nel 2023 gli scooter hanno venduto e parecchio.

Scooter Kymco sul mercato
Scooter Kymco, c’è un modello che va per la maggiore (Canva) -Motomondiale.it

Ebbene, se per il 2024 volete farvi un regalo su due ruote, questo è il modello più conveniente per rapporto qualità prezzo secondo il sito Trueriders, nonché il più apprezzato dai centauri nell’anno appena trascorso.

Lo vogliono tutti, ecco qual è lo scooter che ha fatto il botto

Il Kymco Agility è certamente al top se si desidera un mezzo per brevi spostamenti. Pensato per i più giovani è equipaggiato con un monocilindrico quattro tempi da 50 cc, con velocità massima limitata a 45 km/h. La ruota anteriore da 16 pollici aiuta negli spostamenti urbani. Anche sul fronte consumi non è male, coprendo 42 km con un litro. Discreta la dotazione tra cui un vano sotto la sella che consente una buona capacità di carico e un bauletto posteriore. Costo 2.190 euro.

Chi ha qualche primavera in più e cerca qualcosa di più potente può puntare sul 125 cc. I cavalli che riesce ad esprimere sono 10,6 e in termini di capacità di tenuta con un litro di carburante si toccano ugualmente i 42 km. Sul tavolo per averlo bastano 2.790 euro.

E’ indirizzato agli adulti l’Agility 200. Attenzione però, il nome inganna, visto che la cilindrata è di 163 cc. In grado di spremere fino a 11,2 cv, soffre un po’ di più la sete, visto che dopo 38 km bisogna fare rifornimento. L’importo d’acquisto è 2.690 euro. Vi chiederete come mai la somma utile sia più bassa del 125 per i teenager. Tutto merito o colpa della strategia di marketing adottata dal costruttore di Taiwan. Per invogliare i possessori di patente A2 a comprare la versione più prestazionale, si è deciso di giocare con l’offerta.

Kymco Agility, caratteristiche
Kymco Agility, tutte le versioni sul mercato (Kymco) – Motomondiale.it

La gamma si alza di livello  con le varianti 300 e 305. Come vedremo adesso anche le cifre aumentano con il crescere dei cavalli forniti. La proposta è quella classica di uno scooter, ma si alza l’asticella delle forniture extra, specialmente per quanto riguarda la sicurezza. Il primo è un 276 cc di cilindrata, il secondo un 321 cc.

La potenza è invece rispettivamente da 22,9 e 29,7 cv. Come anticipato la spesa è leggermente più elevata rispetto alle prime tre alternative illustrate. Si va da 4.590 euro a 5.290 euro del più performante. Per quanto riguarda l’estetica si assomigliano molto ed entrambi sono provvisti di ABS per rendere la guida più agile. Neppure sotto il profilo dei consumi c’è differenza. Si attestano infatti tutti e due su 30 km/h.

Impostazioni privacy