La Cina conquista anche le due ruote: questa adventure arriva anche in Italia, prezzo da urlo e prestazioni super

Un produttore di moto cinese ha recentemente lanciato la sua adventure da sogno in Italia: ha un prezzo bassissimo e delle prestazioni super.

La Cina sta pian piano conquistando la leadership del mercato automobilistico e motociclistico, grazie ai suoi modelli accattivanti ed estremamente economici. Dopo il grande successo ottenuto nel mondo delle quattro ruote, il gigante asiatico ha deciso di avanzare con velocità anche nel settore delle due ruote. Una delle case motociclistiche più importanti dell’Asia ha infatti annunciato l’arrivo in Italia di un’adventure rivoluzionaria.

La Cina conquista anche le due ruote: questa adventure arriva anche in Italia, prezzo da urlo e prestazioni super
Moto cinese – Motomondiale.it

Si tratta di una motocicletta da turismo ad alte prestazioni, potenzialmente in grado di cambiare il mercato europeo grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo. Questo meraviglioso mezzo di trasporto a due ruote è perfetto per tutti coloro che amano i lunghi viaggi.

La rivoluzionaria adventure cinese

La prestigiosa casa motociclistica QJ Motor, che è controllata dalla Geely Holding Group, ha finalmente annunciato i suoi tre modelli che sbarcheranno prossimamente in Italia. Queste tre opere d’ingegneria e di design sono la SVT 650 X, la SRT 700 X e la SRT 800 SX.

Ciò che ha sorpreso maggiormente è senza dubbio il bassissimo prezzo delle motociclette: gli italiani potranno infatti acquistarle a meno di 10.000 euro. Tuttavia, la parte meno apprezzata è l’elettronica, poiché dal punto di vista della sicurezza è presente solo l’ABS non disinseribile e una singola mappa. I dispositivi tecnologici e i vari gadgets sono invece installati su ogni angolo della moto.

I biker hanno quindi la possibilità di ammirare un bellissimo display TFT a colori da 7 pollici e un’utilissima connessione per gli smartphone. E non solo: le tre moto dispongono anche di manopole e di selle riscaldate. Ad ogni modo, una delle motociclette più attese della QJ Motor è sicuramente la SVT 650 X.

Quest’ultima è un’adventure estremamente accattivante, il suo design è infatti costituito da forme strette e alte e da un doppio faro a LED sovrapposto. In altre parole, il suo innovativo look ricorda vagamente la Kawasaki Versys e l’Husqvarna Norden. Il tutto è arricchito da valige, protezioni e da un parabrezza regolabile in altezza, che è presente solo sul modello SVT 650 X.

Per quanto riguarda la propulsione, questa è costituita da un motore V2 a 8 valvole che eroga una potenza da 76 cavalli a 9.000 giri al minuto. Per aumentare il comfort i progettisti hanno inoltre inserito una forcella USD con registri idraulici e un monoammortizzatore privo di regolazioni.

Uno dei suoi punti di forza è sicuramente la sella, poiché si trova a soli 795 mm da terra: il motociclista ha infatti un ottimo appoggio, anche se è costretto a piegare di più le ginocchia. Tutti coloro che vogliano acquistare la SVT 650 X devono sborsare solamente 7.490 euro. Si tratta quindi di una cifra irrisoria, rispetto alla concorrenza.

Impostazioni privacy