Marc Marquez, è già addio con la Ducati: il pluricampione non vuole più farlo

Marc Marquez potrebbe già salutare la Ducati al termine di questa stagione: ecco con chi potrebbe correre il campione spagnolo.

L’inizio di stagione di Marc Marquez con la Ducati del team Gresini è stato fin qui abbastanza positivo. Il pilota spagnolo, vincitore di ben otto titoli iridati, ha conquistato un bel secondo posto nella Gara Sprint in Portogallo, mentre nella gara classica in Qatar è giunto quarto. Finora in due weekend è riuscito a ottenere 27 punti: il sesto posto in classifica piloti è un buon risultato, anche se ovviamente i fan si aspettano ancora di più da un campionissimo come Marquez.

Marc Marquez, è già addio con la Ducati: il pluricampione non vuole più farlo
Marc Marquez (ANSA) – Motomondiale.it

Non sarà un’impresa semplice, dato che l’ex Honda corre con una Ducati non ufficiale e deve lottare con piloti estremamente competitivi. In più c’è anche il discorso legato al suo contratto su cui non viene fatta ancora chiarezza. Marquez ha firmato un’intesa con la Gresini Racing per un solo anno, tenendosi quindi le porte aperte per il 2025.

Considerando che il mercato piloti in MotoGP è a dir poco in fermento, non si può escludere che al termine di questa stagione Marquez decida di cambiare nuovamente team. E’ proprio questa l’indiscrezione rilanciata dal sito spagnolo El Nacional, che ha provato a tracciare un quadro su quello che sarà il futuro del 6 volte campione del mondo in MotoGP.

Terremoto Marc Marquez: lo spagnolo cambia ancora

Marquez gradirebbe fare il salto nella Ducati ufficiale, ma l’impressione è che la Casa di Borgo Panigale ritenga che ormai sia arrivato il momento di promuovere Jorge Martin (che andrà quindi a fare coppia con Bagnaia). Una scelta che non può essere criticata: Martin ha lottato fino all’ultima gara con Pecco lo scorso anno e in questo inizio di Mondiale 2024 è leader della classifica piloti.

Marquez, il pluricampione non vuole più farlo
Marquez potrebbe cambiare aria: la tentazione Pramac – Foto ANSA (Motomondiale.it)

Tuttavia proprio il passaggio di Jorge Martin nel team ufficiale Ducati potrebbe rivelarsi una grande occasione per Marquez: il 31enne di Cervera, infatti, potrebbe prendere il posto del suo connazionale al Prima Pramac Racing. Il team gradirebbe molto poter sostituire un eccellente pilota come Martin con un campionissimo come Marquez.

Anche l’ex pilota della Honda sarebbe ben felice di salire in sella a una moto Pramac: in questi anni, infatti, il team dell’amministratore delegato Paolo Campinoti ha dimostrato tutto il suo valore. Con una Pramac sotto mano Marquez avrebbe ancora più possibilità di dare fastidio ai primi della classe e tornare a lottare per il titolo.

Impostazioni privacy