MotoGP, Marquez ed il sorpasso su Bagnaia: lo spagnolo vuota il sacco

Marc Marquez è tornato ai piani alti della MotoGP, ed a Le Mans ha infilato Bagnaia nel finale. Ecco come ci è riuscito.

La MotoGP è tornata a godere pienamente dell’immenso talento di Marc Marquez, autore di una vera e propria prova da fenomeno in quel di Le Mans. Dopo il secondo posto di Jerez de la Frontera, il nativo di Cervera ha chiuso in piazza d’onore anche la Sprint Race e la gara in Francia, dimostrandosi ormai pienamente in simbiosi con la Ducati del Gresini Racing.

MotoGP Pecco Bagnaia e Marc Marquez tutto sul duello
MotoGP Pecco Bagnaia e Marc Marquez in azione a Le Mans (ANSA) – Motomondiale.it

Il fatto è che Marc scattava dalla 13esima posizione dopo una pessima qualifica, il che significa che, sia al sabato che alla domenica, è stato costretto a delle rimonte fenomenali, che sono andate entrambe a buon fine.

La MotoGP aveva bisogno del suo ritorno al vertice, con i fan che hanno seguito con grande attenzione la sua rincorsa. La sensazione è che nessuno riesca ad assumersi i rischi che prende lui, ed è questo che aumenta lo spettacolo. Il sorpasso finale su Pecco Bagnaia è stato da cineteca.

MotoGP, arriva la spiegazione di Marc Marquez

Il Gran Premio di Francia della MotoGP è stato una battaglia a tre tra Jorge Martin, Marc Marquez e Pecco Bagnaia, con il rider di casa Ducati Pramac che ha colto una splendida vittoria, scappando via nel mondiale. Gli altri due ci hanno regalato una nuova, emozionante sfida, con il nativo di Cervera che ha avuto la meglio sul rivale proprio nel giro finale.

Marc Marquez commenta il sorpasso
Marc Marquez in azione a Le Mans (ANSA) – Motomondiale.it

Quando è avvenuto il sorpasso, Bagnaia sembrava aver costruito un minimo margine su Marquez, che è invece riuscito a sorprendere Pecco con una staccata da paura.

Forse il rider torinese ha peccato di leggerezza, essendo convinto che ormai la seconda posizione era in cassaforte. Nel corso di un’intervista post-gara rilasciata a “L’Equipe“, il nativo di Cervera ha rivelato la modalità con la quale ha passato l’avversario.

Ecco le sue parole: “Come ho fatto a superarlo? Mi sono detto che conosco Pecco, e lui conosce me, per cui mi sono dovuto buttare, dovevo e volevo sorprenderlo e ci sono riuscito“. Da parte del fenomeno della MotoGP, dunque, anche una piccola frecciata nei confronti del campione del mondo, che forse, non è stato abbastanza attento. E contro Marquez queste sono leggerezze che si pagano a caro prezzo.

Impostazioni privacy