Yamaha riscrive le regole delle moto elettriche: il brevetto cambia tutto, appassionati spiazzati

La Yamaha stravolge il mercato e lo fa con il prossimo arrivo di una moto da cross che lascia tutti senza parole.

Lo sviluppo di questi ultimi anni ha fatto sì che nascessero molte due ruote dalle caratteristiche eccezionali, con Yamaha che è stata un punto di riferimento per tutti gli appassionati. Da Iwata infatti non sono di certo mai mancate le migliorie tecniche anche per quanto riguarda il mondo delle moto da cross.

Yamaha cross elettrica novità incredibile arrivo
Yamaha da cross elettrica (Yamaha Press Media – motomondiale.it)

Lo si vede con l’intenso impegno che la casa giapponese sta attuando nel Mondiale MXGP, con la sfortuna che però sta condizionando le prestazioni da qualche anno. Anche in questo 2024 la situazione è diventata disperata, tanto è vero che si è arrivati a doversi leccare le ferite per gli infortuni di Jago Geerts e di Maxime Renaux.

In un Mondiale così combattuto come quello del 2024, la grande assente è proprio la Yamaha, con GasGas, Honda, Kawasaki e KTM che non vogliono lasciare nulla al caso. La Yamaha però valuta sempre di più i cambiamenti futuri anche per quanto riguarda il mercato di serie e lo fa con una serie di modelli eccezionali, ragionando anche sull’elettrico.

Yamaha da cross ed elettrica: il nuovo brevetto è realtà

Ancora una volta è la Yamaha una delle aziende più innovative e all’avanguardia del mondo e lo dimostra ancora con una versione davvero da sogno. Non c’è ancora un nome per questo modello, ma come si evince da motociclismo.it, la novità giungerà sul mercato, con la moto che utilizzerà la batteria TY-E.

Yamaha cross elettrica novità incredibile arrivo
Yamaha da cross elettrica (Twitter – motomondiale.it)

Tra le varie caratteristiche che sono anticipate, si nota come in questo modello si debba trovare una soluzione per la frizione, considerando infatti come si tratti di una moto con una sola marcia, essendo elettrica. La soluzione ideale è quella dunque di eliminarla utilizzando una serie di molle che si legano tra la trasmissione e il motore.

Il loro scopo è dunque quello di alleggerire la risposta del motore elettrico con queste che permettono anche di essere catalogate come una riserva di energia. Tra le variazioni per il futuro, la Yamaha da cross a impatto zero ha mostrato come il motore e la batteria saranno del tutto impermeabilizzati. Il concetto di questa moto però è legata moltissimo alle gare, tanto è vero che ci sarà un display nel quale poter misurare già in anticipo le prestazioni della due ruote, con il pilota che saprà sempre come muoversi al massimo delle proprie possibilità.

Impostazioni privacy