Dove abita Casey Stoner? Il luogo è un sogno per tutti

Il bicampione del mondo, Casey Stoner, si è costruito una villa meravigliosa. L’australiano ha lasciato la MotoGP a soli 27 anni tornando nella sua amata Australia.

Casey Stoner è rimasto nel cuore dei ducatisti, grazie al tiolo conquistato nel 2007. La sua storica vittoria contro Valentino Rossi su Yamaha e Daniel Pedrosa su Honda è stata una storia miracolosa. L’originario della Gold Coast si stabilizzò in Europa per crescere nel motociclismo, gareggiando nel challenge Aprilia 125 spagnolo. L’anno dopo prese parte al campionato inglese, con un 2º posto finale e 7 trionfi, e a quello spagnolo, dove raggiunse 3 vittorie e il 2º posto nella classifica finale.

Dove abita Casey Stoner?
La residenza di Casey Stoner (Ansa) Motomondiale.it

Nel 2001 debuttò nel Motomondiale, gareggiando due gare nella classe 125, ottenendo le wild card, arrivando rispettivamente 17º in Inghilterra, e 12º in Australia, con un 29º posto finale con 4 punti. A quel punto firmò il primo contratto con Lucio Cecchinello. Nel 2002 prese parte al suo primo vero Mondiale con l’Aprilia nella classe 250, con compagno di squadra David Checa, ottenendo un 12º posto finale con 68 punti, come miglior risultato un 5º posto in Repubblica Ceca.

E’ tra i fenomeni più forti della storia del Motomondiale. Con 45 vittorie in 176 gare disputate nel Motomondiale è stato costretto al ritiro a causa di una sindrome da stanchezza cronica. Una patologia che può avere degli effetti devastanti tra i 20 ed i 40 anni di età. Non avrebbe potuto continuare in un mondo stressante come la MotoGP. Nel 2007, in sella alla Ducati Desmosedici, fece un miracolo, precedendo in graduatoria, a sorpresa, Daniel Pedrosa e Valentino Rossi. Quest’ultimo divenne un acerrimo rivale di Stoner dopo la sconfitta nel 2007. Volete parlare con Rossi? Ecco cosa dovete fare.

La villa imperiale di Stoner

Il punto di forza dell’australiano era la capacità di impostare un passo inavvicinabile dalla concorrenza. Con una agilità sorprendente riusciva a fare la differenza anche nella gestione delle mescole. Casey e sua moglie Adriana hanno avuto due figli: la primogenita è Alessandra Maria, nata il 16 febbraio del 2012, nello stesso giorno di Valentino Rossi, e l’altra è Caleya Maria, concepita cinque anni dopo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @kingoftrash2023

Negli anni successivi in Ducati non riuscì a replicare il trionfo del 2007, ma vinse di gran carriera in sella alla Honda. Marc Marquez prese il suo posto, conquistando poi titoli a raffica in MotoGP. Dopo il ritiro ha deciso di ritornare in patria in una villa spettacolare.

Stoner ai tempi della Honda
Stoner in sella alla Honda (Ansa) Motomondiale.it

L’abitazione, sita nella Gold Coast, presenta una sala cinema, una sala giochi, una cantina per i vini, palestra, sauna e una zona con stalle per i cavalli. Prima Casey abitava insieme alla sua famiglia sulla laguna di Riverside Drive, a Hope Island, sempre in Australia.

Impostazioni privacy