La Cina spiazza i colossi delle moto sportive: l’ultima arrivata è un capolavoro per qualità-prezzo

Un produttore di moto cinese ha presentato una motocicletta rivoluzionaria: ha delle prestazioni senza eguali e un prezzo competitivo.

La Cina ha ancora una volta dimostrato di poter battere qualsiasi rivale, grazie ai suoi veicoli caratterizzati da un ottimo rapporto qualità-prezzo e da un design accattivante. L’obiettivo principale del gigante asiatico è ovviamente quello di conquistare la leadership mondiale del mercato automobilistico e motociclistico, in particolar modo nel settore dei veicoli elettrici.

Per centrare l’ambizioso traguardo, il governo di Xi Jinping sta ovviamente aiutando i colossi dell’industria cinese, affinché questi possano esportare i propri veicoli con un prezzo di listino competitivo.

La Cina spiazza i colossi delle moto sportive: l'ultima arrivata è un capolavoro per qualità-prezzo
CFMoto 500SR Voom (YouTube CFMoto) – Motomondiale.it

Una delle ultime creazioni del gigante asiatico è una moto rivoluzionaria, il cui costo ha già lasciato senza parole tutti gli appassionati di motociclismo.

La moto low cost che ha conquistato i biker

La casa motociclistica CFMoto, che si occupa della produzione di moto, di scooter e di yacht, ha recentemente annunciato il suo prossimo veicolo: la CFMoto 500SR Voom.

Quest’ultima è una motocicletta sportiva caratterizzata da un design ibrido, poiché le sue linee moderne ed eleganti traggono ispirazione dagli anni ’80 e ’90. Si tratta quindi di un veicolo che ingloba tutte le caratteristiche presenti nell’attuale epoca, senza dimenticare però il passato.

Quali sono allora le sue caratteristiche più importanti? Innanzitutto, la 500SR Voom ha un propulsore a quattro cilindri in linea, grazie al quale gli appassionati di motociclismo possono catapultarsi nell’epoca d’oro delle motociclette sportive.

nuova moto cinese low cost in arrivo
Prime immagini della CFMoto 500SR Voom (foto YouTube CFMoto) – motomondiale.it

Tra gli anni ’80 e ’90 la maggior parte delle supersportive possedeva infatti un propulsore a 4 cilindri, che regalava delle prestazioni senza eguali. I vertici del marchio cinese non hanno purtroppo fornito altre informazioni inerenti alla rivoluzionaria 500SR Voom.

Ciononostante, alcuni esperti del settore ipotizzano che gli ingegneri possano installare un motore da 70-80 cavalli di potenza massima. Per quanto riguarda l’equipaggiamento, questo potrebbe annoverare un moderno schermo TFT a colori, un ammortizzatore di sterzo, delle luci Full-LED e un controllo della pressione pneumatici. E non solo: i progettisti potrebbero addirittura inserire varie modalità di guida e un controllo della trazione.

Tuttavia, in base alle ultime indiscrezioni, la rivoluzionaria 500SR Voom dovrebbe essere commercializzata esclusivamente in Cina. Il mercato europeo è attualmente considerato non allettante per le nuove supersportive, poiché questo segmento è occupato dall’amatissima Kawasaki Ninja ZX-4RR.

Quest’ultima sta infatti ottenendo una serie di record positivi e migliaia di vendite all’anno. Non sarebbe dunque una buona idea introdurre un nuovo modello in un mercato già affollato. Ad ogni modo, dal 2025 la 500SR Voom potrebbe essere venduta in Cina al costo di 50.000 yuan, che corrispondono a circa 6.400 euro.

Impostazioni privacy