Ultim’ora nel motorsport: brutto incidente in moto per il pilota, tifosi in ansia

Il motorsport, talvolta, è chiamato a dare notizie terribili. Anche stavolta è andata così, ecco quello che è successo.

Il motorsport, spesso e volentieri, dona emozioni straordinarie e momenti davvero indimenticabili. In oltre cinquant’anni di storia motoristica, l’agonismo a due e quattro ruote ha regalato davvero eventi molto speciali. Purtoppo restano nella memoria anche momenti molto tristi, e questo è uno di quelli.

benistant incidente mx2 francia
Motorsport (motomondiale.it)

l pericolo è sempre in agguato. Si tratta di un aspetto inseparabile dallo sport dei motori, che i piloti e i team conoscono molto bene e che accettano senza farsi tanti problemi. Il gioco vale la candela, come si suol dire. In casi come quello che stiamo per scoprire, però, la paura che qualcosa di effettivamente grave avvenga può essere davvero alta.

Motorsport, che rischio: ecco cosa è successo

Thibault Benistant, pilota ufficiale della Yamaha in MX2, salterà le prossime gare del mondiale di motocross a causa di una frattura alla vertebra C5 rimediata nelle prove cronometrate del Gran premio di Francia. Considerando che il tutto è accaduto in un punto del tracciato dove si raggiungono velocità davvero elevate, ci si può ritenere soddisfatti di come questa storia è andata a finire. Ancora prima dell’incidente di Benistant, Tom Guyon era caduto rimanendo a terra per più di qualche istante, venendo curato dai medici. Tale caduta aveva pure richiesto la presenza della bandiera bianca e croce rossa, che sventolava a fine discesa.

benistant incidente mx2 francia
Benistant (motomondiale.it – Instagram Benistant)

Benistant, però, si era concentrato assiduamente sul suo giro veloce e non ha evidentemente notato – se non quando era troppo tardi – la situazione che si presentava dinanzi a lui. Quando ha capito cosa stava succedendo, ha frenato bruscamente, perso il controllo della moto ed è finito sollevato in avanti. Come detto in precedenza, è un punto del circuito molto veloce, qundi l’impatto non poteva che essere fortissimo. E infatti, il francese è rimasto a terra per diverso tempo, finendo per venire trasportato al centro medico per tutte le cure del caso.

Il turno è stato successivamente interrotto con tanto di bandiera rossa per permettere gli immediati soccorsi a Benistant, rimasto al centro medico tutto il giorno. I primi accertamenti hanno escluso problematiche fisiche rilevanti, mentre analisi più approfondite hanno rivelato che il pilota in questione ha subito una piccola frattura della vertebra C5, che si trova all’altezza del collo. Non vi è necessità di operazione chirurgica, quindi dopo poco tempo – relativamente parlando – potrà tornare in pista.

Impostazioni privacy