Verstappen ha iniziato a studiare l’italiano? Il video fa il giro del mondo

Max Verstappen parla, perfettamente, l’olandese e l’inglese. A quanto pare ha cominciato ad esprimersi, decentemente, anche in italiano.

Max Verstappen è diventato il volto da copertina della F1 quando ha detronizzato Lewis Hamilton dopo 4 titoli di fila. Quest’ultimo è stato battuto all’ultimo giro dell’ultimo Gran Premio nel 2021. Nella tappa conclusiva di Abu Dhabi il figlio d’arte di Jos ha avuto la capacità di sfoderare l’attacco decisivo per la conquista della corona iridata, sfruttando il crash di Latifi e la decisione dell’ex direttore di gara, Michael Masi.

Verstappen ha iniziato a studiare l’Italiano? Il video fa il giro del mondo
Il video di Verstappen fa il giro del mondo (Ansa) Motomondiale.it

Il suo primo riconoscimento iridato è stato molto dibattuto. Ha dimostrato di essere glaciale nel momento decisivo e non ha demeritato il primo premio. A molti, nel Paddock, Max non è simpaticissimo. Una storia che ha riguardato tutti i grandi campioni della storia del circus. Fernando Alonso è stato il più bersagliato per la sua personalità pungente, ma non erano da meno Prost e Piquet ai tempi. Il Kaiser Schumacher, all’arrivo a Maranello, fu osteggiato da parte della tifoseria.

Inoltre, Vettel ed Hamilton prima di firmare per la Ferrari erano visti come nemici. Nemmeno Ayrton Senna riuscì a mettere tutti d’accordo. Max Verstappen è il prototipo di pilota moderno con la reputazione di killer infallibile. Nella sua prima fase di carriera fu molto criticato per il suo stile di guida. Non era esente ad errori ed entrate molto dure. Con il tempo è cresciuto nella gestione dell’intero weekend di gara, limitando al minimo gli errori. L’ultimo è avvenuto in occasione del Gran Premio di Monaco.

Il saluto italiano di Verstappen

Max, cresciuto oltre il confine con i Paesi Bassi, ha sempre gareggiato sotto bandiera olandese come suo padre ma si è trasferito all’età di 18 anni a Monaco. Si esprime, perfettamente, anche in inglese. Non ama, particolarmente, trascorrere tanto tempo con il microfono e parlare con i giornalisti. Non importa che abbia appena vinto una gara o abbia celebrato un Mondiale, Verstappen è un pilota vecchia scuola.

Le lingue parlate da Max Verstappen
Il saluto italiano di Verstappen (Ansa) Motomondiale.it

Di moderno SuperMax ha, certamente, l’approccio al sim-racing. Adora trascorrere ore e ore al simulatore per esercitarsi nelle tecniche di guida. Nelle sfide online ritrova grande entusiasmo ed una non sorprendente concentrazione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fuori Pista (@fuori.pista)

Ogni tanto riesce anche a divertirsi e ad esprimersi in italiano. Il dialogo di Max nel video riportato sulla pagina IG Fuori.pista è tutto da gustare. Il tre volte iridato della Red Bull Racing ha dimostrato anche di avere un discreto accento in italiano.

Impostazioni privacy