R 1300 GS già superata, trapela il nuovo mostro di BMW: arriva nel 2025, ordini pronti a partire

La R 1300 GS è obbligata dalla concorrenza a guardarsi le spalle. Il nuovo esemplare della BMW è già pronto a surclassarla sul mercato.

Verso la fine del 2023, aveva saputo dimostrare quanto fosse capace di toccare le vette più alte sul mercato e il 2024 lo ha confermato. Ora, però, la R 1300 GS sta per essere surclassata da parte di un altro modello che arriverà il prossimo anno, ma che già è pronto a dar battaglia a chiunque in termini commerciali.

BMW R 1300 GS battuta dal nuovo modello
BMW R 1300 GS surclassata da nuovo modello (Press.bmwgroup.com) – Motomondiale.it

Era la fine di settembre del 2023 quando la BMW aveva iniziato a porre in produzione di serie la R 1300 GS e le attese erano altissime sin da subito. Infatti, questa enduro stradale è stata capace di confermare le aspettative, grazie a un motore boxer che aveva già stupito tutti con le precedenti versioni dei modelli R. Si tratta della sesta generazione facente parte della serie GS, la quale è in produzione sin dal 1980.

Ora, però, la BMW è pronta a stupire tutti con un nuovo esemplare, il quale prenderà spunto proprio da essa. Sarà una versione ancor più avventuriera e capace di poter accontentare tutti quegli appassionati del genere sempre più propensi alle attività più estreme sullo sterrato. Anche in strada, però, saprà accontentare tutti, grazie a delle caratteristiche a dir poco attraenti.

R 1300 GS, ora la BMW punta a superare i limiti raggiunti

Il nuovo modello della casa di Monaco sarà più pesante, più alto e più corto della R 1300 GS. Infatti, il peso dovrebbe crescere di 3 kg in confronto a essa, con un serbatoio che dovrebbe essere di circa 30 litri.

R 1300 GS già superata, trapela il nuovo mostro di BMW: arriva nel 2025, ordini pronti a partire
BMW R1300 GS (Media Press) – Motomondiale.it

Si tratta della nuova versione di essa, ossia la Adventure, lunga 2.270 mm e alta fra i 1.538 e i 1.588 mm. I cerchi e gli pneumatici saranno di 19″ e 17″, con delle gomme pari a 120/70 e 170/60. A confermare questi dati sono stati direttamente gli operatori dell’ufficio stampa della BMW Motorrad, aggiungendo che il nuovo modello è stato assemblato in Svizzera.

La versione globetrotter della R 1300 GS, quindi, è pronta ad arrivare sul mercato, ma non prima del 2025. I dettagli venuti alla luce recentemente possono far pensare anche al prezzo che avrà sul mercato. Infatti, se i modelli Standard 1300 costano 21.300 euro e quelli 1250 22.400 euro, si pensa che la Adventure possa avere un prezzo che si aggira intorno ai 23mila euro.

Il motore boxer che monterà, il 1300, sarà capace di erogare ben 145 CV in 7.850 giri al minuto, oltre che a 149 Nm in 6.500 giri al minuto. La velocità massima che sarà capace di toccare si aggirerà intorno ai 220 km/h, ossia 5 in meno della versione precedente.

Impostazioni privacy