MotoGP, Pedrosa rilancia la sfida ai rivali: arriva la stoccata a Marquez e Valentino Rossi

Dani Pedrosa è una leggenda della MotoGP e non ha dimenticato i suoi vecchi avversari. Ecco come ha definito Valentino Rossi, Marc Marquez e gli altri campioni della classe regina.

La longevità in pista di Dani Pedrosa ha quasi raggiunto quella di Valentino Rossi. A 38 anni lo spagnolo ha dimostrato ancora di saperci fare in sella ad una modernissima KTM in top class che lui stesso ha portato ai massimi livelli. Nelle vesti di collaudatore ha dimostrato di essere un pilota intelligente ed esperto, ma è da pilota in Honda che ha fatto divertire i fan e fatto impazzire gli avversari.

MotoGP, Pedrosa rilancia la sfida ai rivali
Pedrosa torna a parlare dei suoi vecchi avversari (Ansa) Motomondiale.it

Il Torero Camomillo si è ritirato nel 2018 dopo l’ennesima stagione di sofferenza a causa degli infortuni. La sua sfortuna è stata solo quella di essere catapultato in MotoGP in un periodo storico in cui Valentino Rossi e poi, in seguito, Casey Stoner, Jorge Lorenzo e Marc Marquez erano al top della forma fisica e mentale. Pedrosa ha sfiorato in più di una occasione il titolo mondiale. L’occasione più importante, probabilmente, la ebbe nei primissimi anni in Honda quando fu affiancato dall’americano Nicky Hayden. Quest’ultimo si laureò campione nel 2006.

Pedrosa nel confronto interno con Marc Marquez fu demolito. Il nativo di Cervera in Honda ha vinto 6 titoli mondiali. Il ritiro di Pedrosa alla fine del 2018 ha segnato anche le sorti della casa di Tokyo. La RC213V iniziò a palesare dei grossi problemi già dal 2020 per poi diventare, nelle ultime annate, il fanalino di coda della graduatoria. Marc Marquez ha deciso di dire addio alla casa giapponese e accettare un contratto con il team Gresini per il 2024. Dal prossimo anno sfiderà Pecco Bagnaia sulla Rossa a parità di moto.

Pedrosa, così definisce Valentino Rossi

Pedrosa ha raccontato delle sue recenti esperienze in pista. Il pilota compirà, nel 2025, 40 anni. “Nel mio caso essere ad un evento unico mi permette di dare il massimo, ma è un calendario aggressivo per i piloti – in una intervista su DAZN il collaudatore della KTM – All’epoca in cui Rossi aveva la mia età e riusciva a vincere gare ed essere sul podio, aveva tanti meriti”.

Pedrosa, così definisce Valentino Rossi
Le sfide tra Marquez e Pedrosa in Honda (Ansa) Motomondiale.it

In curioso test proposto dal suo sponsor PontGrup ora il tre volte campione del mondo ha definito Valentino Rossi un “rivale”. Descrive Marc Marquez come un “mascalzone”. E su Jorge Lorenzo lascia cadere un “KO” che ci riporta a quell’incontro di boxe in sospeso. Quanto a Pedro Acosta, parla di un evidente “futuro” e Pecco Bagnaia lo definisce un “perfezionista”. La sfida tra Pecco e Marc sarà infuocata nel 2024.

Impostazioni privacy