Motomondiale logo

MotoGP test Jerez: la prima giornata scivola via con Stoner al comando

Nella prima giornata di test a Jerez detta legge la Honda con Casey Stoner che vince il lungo duello con Jorge Lorenzo, male la Ducati con Rossi 9°.

Dani Pedrosa, terzo tempo nella prima giornata di test a Jerez

Dani Pedrosa, terzo tempo nella prima giornata di test a Jerez

La Honda vola ancora, la moto con le ali porta due piloti nella top3, nel podio virtuale della prima giornata di test a Jerez, con Casey Stoner e Dani Pedrosa, solo Jorge Lorenzo tra i due a cercare di arginare lo strapotere Honda.

Un Lorenzo che tutto sommato ci da dentro nonostante ammetta la difficoltà di adattamento tra la 800 cc e la 1000 cc, eppure la tabella dei tempi continua a registrare cambiamenti fino ai minuti finali a disposizione dei piloti. Solo allo scadere infatti il Campione del Mondo in carica Casey Stoner (Repsol Honda) riesce ad aggiudicarsi la leadership ai danni della Yamaha.

Male la Ducati, con Rossi addirittura 9° ma soprattutto per i problemi, i soliti, che sembrano non trovare una via d’uscita. Rossi lamenta una difficoltà a caricare di anteriore e di conseguenza diventa difficile l’ingresso in curva ad alte velocità, un problema che ormai sta diventando il tallone d’achille di questa GP 12 che oggi, non da ai suoi piloti la possibilità di gareggiare alla pari con Yamaha e tantomeno Honda.

Yamaha che dal canto suo, oltre ad un ottimo Lorenzo, piazza anche il 4° tempo con Ben Spies, ed anche un 5° ed 8° con le Monster Tech 3 di Crutchlow e Dovizioso.

Buona anche la giornata per il team Gresini che ha visto scendere in pista sia Bautista (7°) che Pirro (17°), mentre Stefan Bradl porta al team di Cecchinello (LCR Honda) il 10° ed una prestazione più che buona per l’esordiente tedesco.