EICMA2013: Aprilia presenta la Vespa Primavera

Vespa Primavera, EICMA 2013

Dopo l’annuncio dell’avvento in MotoGP, Aprilia ha deciso di far sognare nettamente gli italiani. Quando pensiamo ai bei film storici, forse anche troppo romantici come “Vacanze Romane“, oltre agli interpreti epocali, la prima cosa che ci viene in mente è lei: la Vespa.

Sinonimo di libertà ed emozioni, la Vespa ha segnato i ricordi più importanti di varie epoche. E’ stata più volte rivalutata, accessoriata, modernizzata e rivoluzionata, ma rimane sempre unica nella sua storicità. Durante l’EICMA, nel grande padiglione dedicato alla famiglia Piaggio, è stata proposta la nuova Vespa Primavera con un prezzo di listino che parte dai 2.720  fino a 3.700 euro. Lo scooter d’altri tempi, non è amato soltanto dagli italiani per le sensazioni riaffiorate dai ricordi, ma è stato dichiarato come uno dei dodici oggetti di design più importanti della storia.
E’ sicuramente un gran traguardo per Aprilia, che allarga nuovamente i suoi orizzonti, riuscendo comunque a rimanere fedele al modello originale, effettuando qualche cambiamento per migliorarne lo stile e soprattutto il comfort.

A livello di praticità, hanno cercato sicuramente di migliorare le prestazioni, i classici problemi e di offrire un risparmio nei consumi, con ben 64 km a litro. La capienza del sedile è passata da 14,3 a 16,6 litri di volume e infine i tagliandi sono previsti ogni 100.000 Km.
Una nuova scocca in acciaio riassortisce il tradizionale e l’innovativo, regalando la possibilità di fondere due importanti realtà del classico senza fine. Disponibili in varie cilindrate, ‘50 da due e quattro tempi, ‘125 e 150‘, così da poter essere adattabile ad ogni tipo di esigenza, al di fuori dell’età e dell’uso più o meno quotidiano.

Roberto Colaninno ha descritto così il gioiellino di casa Aprilia: “La Vespa Primavera ha ormai 45 anni, ma nella testa e nel cuore di moltissimi è come se fosse un veicolo di ieri. Questo 2013 è veramente un anno straordinario per la Vespa. La scorsa settimana eravamo a New York, sulla 5th Avenue, per la presentazione sul mercato americano della Vespa 946. Quest’anno, infatti, a un prodotto esclusivo e di élite come la 946 si affianca oggi un ulteriore modello completamente nuovo, la magnifica Vespa Primavera che qui potete vedere e toccare con mano. L’offerta di sempre nuovi modelli, ogni volta fedeli al primo disegno della Vespa ma allo stesso tempo innovativi dal punto di vista stilistico e tecnologico; e poi lo sviluppo di nuove iniziative industriali e commerciali nel mondo, sono la chiave del crescente successo di questo eccezionale marchio nel corso di questi anni”.

Impostazioni privacy