Motomondiale logo

Superstock1000, Imola: vince Savadori davanti a Tamburini

Lorenzo Savadori va a vincere ad Imola, anticipando sul podio il connazionale Roberto Tamburini ed Ondrej Jezek, rispettivamente secondo e terzo.


Lorenzo-Savadori-vittoria-Imola

Seconda vittoria stagionale della Coppa FIM Superstock1000 per Lorenzo Savadori (Nuova M2 Racing); dietro di lui tagliano il traguardo Roberto Tamburini (Team MotoxRacing) e Ondrej Jezek (Triple M by Barni), rispettivamente in seconda e terza posizione.

Quarta e quinta piazza per Kev Coghlan (MRS Yamaha) e Fabio Massei (EAB Racing Team), mentre in sesta posizione troviamo Jeremy Guarnoni (Team Trasimeno). Meno veloce di lui si è rivelato Tony Coveña (EAB Racing Team) in settima piazza, seguito da Luca Salvadori (Althea Racing), ottavo, e Denni Schiavoni (2R Racing), nono, con Sylvain Barrier (G.M. Racing) che chiude la top10. Florian Marino (MRS Yamaha) e Raffaele De Rosa (Althea Racing Ducati) se la sono vista brutta a causa di un incidente “spettacolare”; il pilota francese ha perso il controllo della sua Yamaha YZF R1 proprio nel momento in cui si trovava all’interno dell’italiano alla Rivazza1. Inconveniente, quest’ultimo, che l’ha portato a “scavalcare” letteralmente la Ducati 1199 Panigale di De Rosa, facendo finire così entrambi nella ghiaia.