Motomondiale logo

Supersport FP2, Misano: Jacobsen e Cluzel si eguagliano

Misano apre le danze all’ennesimo weekend di gara, con ben due leader a capo dell’intera sessione delle FP2. Jacobsen e Cluzel in testa, terzo Sofuoglu.

cluzel 2015

cluzel 2015

Nell’ultimo weekend di giugno, la categoria della Supersport si sposta in territorio italiano per il tanto atteso Gran Premio nel Misano World Circuit “Marco Simoncelli”.

Le seconde prove di giornata cominciano con un risultato decisamente anomalo per lo sport dei motori. I piloti Patrick Jacobsen (Kawasaki Intemoto Ponyexpres) e Jules Cluzel (MV Agusta Reparto Corse), segnano lo stesso identico crono con 1’38.569 lasciando tutti a bocca aperta. A soli 81millesimi da entrambi, si posizione invece il pilota turco Kenan Sofuoglu (Kawasaki Puccetti Racing).

Apre il quarto miglior tempo Kyle Smith (PATA Honda World Supersport Team), lo seguono il connazionale Gino Rea (CIA Landlords Insurance Honda) ed una sfilza di italiani dal sesto al dodicesimo posto, cominciando da
Lorenzo Zanetti (MV Agusta Reparto Corse). Marco Faccani (San Carlo Puccetti Racing) riesce a mantene un ottima settima casella, lo seguono Alex Baldolini (Race Department ATK#25), Christian Gamarino (Team Go Eleven), Fabio Menghi (VFT Racing), Roberto Rolfo (Team Lorini) e Riccardo Russo (CIA Landlords Insurance Honda), consacrando un successo determinante per l’Italia.