Motomondiale logo

Lorenzo: “Dobbiamo tentare di ridurre il consumo delle gomme”

Queste le impressioni dei tre piloti più rapidi nella prima giornata di prove libere della MotoGP a Silverstone.


Jorge-Lorenzo-Silverstone

I protagonisti della prima giornata di prove libere del British GP hanno rilasciato le proprie impressioni sulle condizioni della pista, del meteo e su quelli che sono i propri margini di miglioramento.

Jorge Lorenzo: “Sono soddisfatto di questa prima giornata. Già da stamattina ero abbastanza veloce e ho ottenuto la seconda posizione. Nel pomeriggio non credevo di essere così rapido dal principio, sono migliorato di quasi un secondo, ma è difficile mantenere un ritmo costante; con queste temperature fredde le gomme calano in maniera rapida. Dobbiamo lavorare per trovare un setting ideale a tale condizione. C’è del margine di miglioramento.

Marc Marquez: “Sembra che io e Jorge abbiamo un livello simile, così come a Brno. Sarà interessante vedere come si svilupperà la situazione. Dobbiamo e possiamo ancora migliorare sotto diversi punti di vista.”

Bradley Smith: “Avrei voluto portare a casa la FP1  per i tifosi di casa ma a dire  il vero sono soddisfatto del lavoro svolto, specialmente questo pomeriggio. Stamattina invece le condizioni della pista non erano ideali a causa delle basse temperature. Ho provato entrambe le opzioni per quanto riguarda le gomme e ho un buon passo con entrambe. Sarà interessante vedere come si evolverà il weekend per quanto riguarda il meteo. Il vento non mi impensierisce in maniera particolare, ma mi preoccupano di più le numerose buche presenti sul tracciato. Yamaha comunque è arrivata qui ben preparata anche a tale condizione.”