Motomondiale logo

STK600 FP, Jerez: Stirpe conduce il pomeriggio andaluso

Davide Stirpe si porta in testa alla prima giornata del GP di Jerez de la Frontera; in seconda e terza piazza ci sono Tuuli e Rinaldi.


Stirpe-FP-Jerez

È Davide Stirpe (Scuderia Maran.ga Racing) il più rapido del venerdì andaluso dopo aver siglato il crono di 1’46.799. Sul tracciato di Jerez de la Frontera si sono mostrati sino ad ora in forma anche Niki Tuuli (Kallio Racing) e Michael Rinaldi (San Carlo Team Italia).

Con il raggiungimento della quarta piazza, ottenuta da Maximiliano Gerardo (Agro-On WILsport Racedays), il ritardo dalla vetta del gruppo sfiora già i 6 decimi. Luca Vitali (G.A.S. Racing Team) si appropria della quinta posizione a discapito dei tre piloti del Team MTM – HS Kawasaki, Rob Hartog, Julian Puffe e Guillaume Antiga. Andrea Tucci (San Carlo Team Italia) e Riccardo Caruso (G.A.S. Racing Team) completano la top, escludendone il connazionale Axel Bassani (Berclaz Racing Team). Segue poi lo spagnolo Augusto Fernandez (Pata-Honda Junio Team), che mette alle proprie spalle Ilya Mikhalchik (DS Junior Team), Hugo Clere (MG Competition) e Eemeli Lahti (Kallio Racing). In diociottesima piazza troviamo il campione di categoria Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing), rientrante dopo essersi infortunato in allenamento. Stefano Casalotti (Team Rosso e Nero) è ventunesimo, mentre immediatamente a seguire troviamo Massimo Spedale (GRADARACORSE Racing Team); Christopher Gobbi (VFT Racing) e Bernardi (Bike e Motor Racing Team)occupano rispettivamente la ventiquattresima e venticinquesima piazza, mentre Alessandro Zaccone (FLORAMAO Monaco Racing Team) è ventisettesimo. Fanalino di coda Rudy Oliva (Team MotoxRacing), trentesimo.