Motomondiale logo

SBK, Jerez: Sykes vince Gara1, Rea è campione del mondo

Jonathan Rea è il neo campione del mondo della Superbike; il dominatore della gara però è Tom Sykes, seguito da Davies e Vd Mark.


Rea-Campione-del-Mondo-SBK2015

Una gara ad alta tensione quelle della Superbike a Jerez de la Frontera. In particolar modo è stato Jonathan Rea ad affrontare una certa pressione psicologica, dovuta all’avvicinamento tangibile del primo titolo iridato in carriera. Con l’esposizione della bandiera a scacchi però prende il sopravvento la gioia del neo campione del mondo, che conclude la gara in quarta piazza.

Vince la corsa con quattro secondi di vantaggio Tom Sykes, il quale sale sul podio accompagnato da Chaz Davies e Michael Vd Mark. Sul finale Leon Haslam e Michele Pirro si avvicinano pericolosamente a Rea, ma mantengono rispettivamente la quinta e sesta piazza. Alex Lowes risale sino alla settima posizione, mettendo alle proprie spalle Matteo Baiocco e Leon Camier. Completa la top ten Sylvain Guintoli, mentre i piloti di casa David Salom e Jordi Torres devono accontentarsi dell’undicesima e dodicesima piazza, con il secondo dei due che ha commesso un errore in fase di frenata. Román Ramos chiude la gara tredicesimo, facendo meglio di Leandro Mercado ed Ayrton Badovini, rispettivamente quattordicesimo e quindicesimo. Niccolò Canepa invece scivola quando occupava una posizione importante all’interno della top5 e si ritrova nella condizione di dover recuperare quanto più possibile. Il risultato finale per il pilota ligure corrisponde alla diciassettesima piazza, mentre Gianluca Vizziello è ventiduesimo.

Sykes-vittoria-Jerez-Gara1