Motomondiale logo

MotoGP, Aragón: le prime prove libere sono di dominio Lorenzo

Jorge Lorenzo si conferma il più rapido nel venerdì del GP di Aragon, seguono distanziati Valentino Rossi e Bradley Smith.


Lorenzo-Aragon-FP

I primi turni di prove libere disputatisi sul tracciato di Aragón danno attualmente Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP) in testa con il crono di 1’47.517 ed un ampio margine sul secondo, ovvero Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP).

I due compagni di squadra sono infatti divisi da circa sette decimi, mentre in terza piazza troviamo Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3), che completa così una prima fila virtuale interamente marcata Yamaha. Dani Pedrosa (Repsol Honda Team) sigla il quarto miglior tempo di giornata, riuscendo a mettere alle proprie spalle Marc Marquez (Repsol Honda Team), attardato di pochi millesimi. Pol (Monster Yamaha Tech3) ed Aleix Espargaró (Suzuki Racing Team) occupano rispettivamente la sesta e settima piazza, facendo meglio dei due Ducatisti Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone. Il pilota di Vasto ha affrontato questa prima giornata del GP di Spagna dolorante, a seguito della lussazione della spalla già infortunata in precedenza. Seguono i due alfieri del Team Pramac, con Danilo Petrucci che anticipa di circa un decimo e mezzo Yonny Hernandez.

Scott Redding (Estrella Galicia 0,0 Marc VDS), in dodicesima posizione porta il distacco dalla vetta della classifica a circa un secondo e mezzo, mentre alle sue spalle troviamo Cal Crutchlow (CWM LCR Honda), Hector Barbera (Avintia Racing) ed Alvaro Bautista (Aprilia Racing Team Gresini).