Motomondiale logo

SBK, Qatar: Max Biaggi costretto al forfait causa infortunio

Max Biaggi costretto al forfait causa distrazione dell’adduttore, procuratasi in una sessione d’allenamento in mountain bike.


Max-Biaggi

Arriva come una doccia fredda la notizia del forfait di Max Biaggi, che avrebbe dovuto disputare in Qatar la terza wild card stagionale. Il Corsaro infatti, dopo esser tornato in pista a Misano e a Sepang, avrebbe gareggiato nel corso del prossimo weekend; a questo scopo erano state realizzate quattro giornate di test.

Una preparazione fisica che andava avanti da diverso tempo e che è anche la ragione principale per cui Max sarà costretto a rinunciare a questa succulente opportunità. Proprio durante una sessione di allenamento in mountain bike Biaggi è caduto, procurandosi una distrazione dell’adduttore sinistro. È stato lo stesso pilota ad ufficializzare la notizia sui social network:

“Niente Doha, mi spiace ma non potrò prendere parte all’ultimo round del mondiale Superbike! Durante uno dei miei consueti allenamenti in mountain bike sulle collina di Montecarlo ho avuto una brutta caduta. I medici mi hanno riscontrato la distrazione dell’adduttore sinistro, con grave interessamento al retto addominale. Si tratta di una situazione che, purtroppo, pregiudica la mia partecipazione alle gare in Qatar. Io e il Team Aprilia eravamo pronti per fare grandi cose, sono veramente dispiaciuto! Quello che non avrei mai voluto dirvi. Che tristezza ragazzi! Guardiamo avanti. #thinkpositive”