Motomondiale logo

SBK, Phillip Island: Rea si conferma conquistando Gara1

Il campione del mondo Jonathan Rea si conferma vincendo la prima gara stagionale a Phillip Island; salgono sul podio Chaz Davies e Michael Vd Mark.


Gara1-Phillip-Island-SBK

Inizia nel migliore dei modi la stagione 2016 della Superbike. Gara1 infatti ci ha regalato un susseguirsi di sorpassi mozzafiato, dal primo all’ultimo giro.

A conquistare la prima vittoria stagionale ci pensa Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), campione uscente e leader per buona parte della corsa, salvo dover tenere testa nelle ultime tornate ad un arrembante Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati), che sul finale si “accontenta” della seconda piazza. Sale sul podio anche Michael Vd Mark (Honda World Superbike Team), il quale ha dato filo da torcere ai due alfieri Ducati. Davide Giugliano (Aruba.it Racing – Ducati), dopo aver perso un po’ di terreno dal trio di testa, tenta il recupero all’ultimo giro, riuscendo a segnare il record della pista ma fermandosi in quarta posizione. In quinta piazza troviamo Tom Sykes (Kawasaki Racing Team), in testa nel corso della prima parte di gara e alle prese poi con un drastico calo. Sylvain Guintoli (Pata Yamaha Official World SBK) esordisce in sesta posizione e mette alle proprie spalle un ottimo Leon Camier (Mv Agusta Reparto Corse) e Jordi Torres (Althea BMW Racing Team), risalito sul finale. Nicky Hayden (Honda World Superbike Team), giunto ad un certo punto della gara in top6, e Joshua Brookes (Milwaukee BMW) completano la top10.

Conquistano punti iridati anche Román Ramos (Team GoEleven), undicesimo, il debuttante Lorenzo Savadori (IodaRacing Project), dodicesimo, Karel Abraham (Milwaukee BMW), tredicesimo, la wild card Mike Jones (Desmo Sport Ducati), quattordicesimo, e Sylvain Barrier (Pedercini Racing), quindicesimo. Tra i ritirati di giornata troviamo Alex De Angelis (IodaRacing Project), incappato in un problema tecnico, Xavi Forés (Barni Racing Team), Alex Lowes (Pata Yamaha Official World SBK) e Markus Reiterberger (Althea BMW Racing Team). Nella mattinata italiana di domani (ore 5.00) si disputerà la seconda manche della Superbike a Phillip Island.