Motomondiale logo

SBK, preview Sepang: al via il sesto round stagionale

Al via il sesto round stagionale della Superbike a Sepang; questi i numeri della prima giornata, cosa dovremo aspettarci da questo weekend?

Sbk-Sepang

Il mondiale delle derivate di serie giunge questo weekend in terra malese per disputare il sesto round stagionale. Un fattore che potrebbe giocare il ruolo di variante decisiva è il meteo, che in Malesia sappiamo essere imprevedibile e tendente a cambi repentini.

Già nella prima giornata di prove libere la pioggia ha fatto capolino nel cielo di Sepang. Il più pronto a sfruttare la pista quando stava andando ad asciugarsi è stato il pilota Aprilia, Lorenzo Savadori. Le Kawasaki partono in sordina ma bisognerà comunque prenderle in cosiderazione per le gare di domani e domenica. Tra i Ducatisti spicca in questo venerdì Davide Giugliano, quinto, che però dovrà mantenere questa costanza sino all’esposizione della bandiera a scacchi di Gara2. Bene invece Nicky Hayden, secondo e davati a Markus Reiterberger.
Per quanto riguarda la classifica generale, troviamo in testa ancora una volta Jonathan Rea, ma Chaz Davies, complici le ultime 4 vittorie consecutive, si avvicina notevolmente (-35). È ancora una volta ilpiù attardato rispetto ai piloti appena citati Tom Sykes.

Non dimentichiamoci che anche la Supersport occuperà il proprio spazio in questo weekend di gare. Patrick Jacobsen è al momento il più rapido, seguono Kenan Sofuoglu e Jules Cluzel, mentre il primo degli italiani è Lorenzo Zanetti, quarto. Attualmente il duo Kawasaki è detentore del maggior numero di punti iridati, mentre è più attardato il pilota francese della Mv Agusta, che dovrà tentare già da questo weekend di ricucire il gap dagli avversari per il titolo.