Motomondiale logo

Biaggi svela il proprio team: “Ridò al mondo delle moto un po’ di quello che mi ha dato”

Il “Max Racing Team” è stato svelato quest’oggi dallo stesso Max Biaggi; le Mahindra della squadra del 6 volte campione del mondo saranno portate in pista da Del Bianco e Baldini.

Biaggi-Max-Racing-Team-Del-Bianco-Baldini

Quest’oggi, in uno scenario del tutto invernale, è stato presentato il “Max Racing Team”. Questa sera nella Val Gardena, infatti, il sei volte campione del mondo, Max Biaggi, ha svelato le due Mahindra che affronteranno la stagione 2017 del Campionato Italiano, oltre ai due piloti che dovranno riversare tutto il proprio impegno su questo ambizioso progetto, ovvero Alessandro Del Bianco (18 anni) e Davide Baldini (13 anni). Anche l’estetica ha chiaramente il suo valore: i colori delle carene sono grigio ed arancio, oltre ad un po’ di nero e la presenza in bella vista del main sponsor Sterilgarda.

Max Biaggi:Con il ‘Max Racing Team’ inizia una seconda fase della mia vita. Vivrò il motociclismo in un modo nuovo, che mi emoziona moltissimo, perché avrò la possibilità di far correre due piloti giovanissimi nei campionati più importanti, prima quello italiano e poi il Mondiale. L’obiettivo, in questo momento della mia carriera, è dare un vero contributo alla crescita dei nuovi talenti del motociclismo italiano. Con questa scelta di fare un team, è come se ridessi indietro al mondo delle moto un po’ di quello che mi ha dato in vent’anni di carriera. Mi sono messo dietro alle quinte, è un ruolo diverso. Una cosa è fare parte di un team di primo livello, un altro è crearlo dal nulla e trovare un budget per non lasciare nulla al caso. Sono emozionato, è la mia prima volta. Devo ringraziare Mahindra che mi ha convinto a intraprendere questo progetto, per il 2017 sarò anche loro ambasciatore e lavoreremo a stretto contatto. Partiamo dal CIV e da due giovanissime speranze, sarà un ‘work in progress”. Il segreto l’ho imparato all’inizio della mia carriera, ovvero quello di stare sempre in sella, e così faranno i miei piloti.  Ora c’è la pausa invernale, ma il 22 febbraio saremo già a Jerez per un test, investiremo molto nelle prove.”

Anche i piloti si sono espressi largamente entusiasti ed impazienti di iniziare a lavorare sul proprio futuro:

Alessandro Del Bianco:Questo progetto è una bomba e anche la moto lo sono: oggi l’ho vista per la prima volta e me ne sono innamorato. Avevo altre offerte, ma appena mi ha contattato Max gli ho detto di sì. Spero che mi possa dare una mano per arrivare al Mondiale, io invece ci metterò il polso!”

Davide Baldini: “Posso solo dire che sono contentissimo, mi piace tutto di questa squadra.”