Motomondiale logo

SBK, Misano: il duo Kawasaki in testa al venerdì romagnolo, seguono le Ducati

Jonathan Rea sigla il miglior crono di giornata nel Gran Premio della Rivera di Rimini; Tom Sykes e Marco Melandri sono rispettivamente secondo e terzo.

FP1 SBK 2° n. 1 J. Rea

La prima giornata di prove libere del Gran Premio della Riviera di Rimini vede primeggiare Jonathan Rea, il cui miglior crono è 1’34.901, mentre la seconda piazza è di Tom Sykes, attardato di soli 30 millesimi e più rapido di tutti nella calda mattinata romagnola. Alle spalle dei due piloti Kawasaki, unici ad essere scesi quest’oggi sotto il muro del 1’35, troviamo Marco Melandri in terza piazza.

Il weekend inizia in maniera positiva dunque per il ravennate che tiene alle proprie spalle anche il compagno di squadra Chaz Davies, autore del crono 1’35.250. Un’altra moto italiana occupa la quinta posizione, ovvero la MV Agusta condotta in pista da Leon Camier, attardato di 17 millesimi rispetto al connazionale che lo precede in classifica per una sola posizione. Realizza un buono start anche Jordi Torres, sesto in sella alla BMW. Xavi Forés realizza il settimo miglior crono di giornata, facendo meglio di Michael van der Mark, Eugene Laverty, Alex Lowes e Lorenzo Savadori. Alle loro spalle si classificano invece Randy Krummenacher, Leandro Mercado, Raffaele De Rosa ed Alex De Angelis.

Gli altri portacolori italiani, Riccardo Russo, Fabio Menghi ed Ayrton Badovini, sono rispettivamente diciottesimo, ventesimo e ventunesimo.