Motomondiale logo

SBK, Portimão: Rea vince la prima manche con margine, sul podio salgono anche Davies e Melandri

Jonathan Rea vince la prima manche del Gran Premio portoghese con margine; sul podio salgono anche Davies e Melandri.

Rea-vittoria-Gara1-Portimao

Jonathan Rea non commette errori, al via è infatti subito in testa e dopo poche curve ha già preso del vantaggio sui diretti inseguitori. Terminerà la corsa gestendo il proprio tesoretto che arriverà ad essere superiore ai 6 secondi. Chaz Davies è costretto a rimontare dalla nona piazza nelle prime fasi, riesce a compiere il recupero in tempi brevi ma non potrà andare a riprendere il rivale in testa alla corsa.

Terza piazza per Marco Melandri che si difende da un sempre più arrembante Leon Camier, che manca il podio per meno di 4 decimi. Michael van der Mark consegna alla Yamaha un quinto piazzamento, mentre il compagno di squadra cade, rientra in pista ma dopo poche tornate tornerà ai box. Anche Jordi Torres, sesto, sopravanza la coppa Aprilia, scattata dalla prima fila e in netta crisi con le gomme sulla lunga distanza. Eugene Laverty taglia il traguardo in settima piazza, davanti al team mate Lorenzo Savadori. I due spagnoli, Xavi Forés e Roman Ramos, completano la top 10.

In zona punti concludono la gara anche Raffaele De Rosa, Ayrton Badovini, Anthony West, Riccardo Russo e Takumi Takahashi. Alessandro Andreozzi, tornato questo weekend nel mondiale della Superbike, è diciassettesimo. Tra i ritirati di giornata vi sono Leandro Mercado e Stefan Bradl.