Motomondiale logo

MotoGP, Qatar: la prima pole position stagionale è ad opera di Viñales

In Qatar l’autore della prima pole position stagionale della MotoGP è Maverick Viñales, che aprirà una prima fila composta anche da Andrea Dovizioso e Marc Marquez.

prima-fila-Qatar-MotoGP

Pole position per Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP) al debutto della stagione 2019 in Qatar; l’anno nuovo inizia col piede giusto per il numero 12 che domani scatterà dalla prima casella dello schieramento.

In prima fila daranno il via alla gara inaugurale anche Andrea Dovizioso (Mission Winnow Ducati) e Marc Marquez (Repsol Honda Team). Il distacco dei due rispetto al miglior crono di giornata è pari rispettivamente a 198 e 199 millesimi. La seconda fila sarà inaugurata da Jack Miller (Alma Pramac Racing), caduto nel corso delle battute finali del turno di qualifica, mentre alle sue spalle si collocheranno Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), detentore di un ottimo quinto posto alla prima esperienza nella classe regina, e Cal Crutchlow (LCR Honda Idemitsu). Danilo Petrucci (Mission Winnow Ducati) sigla il settimo miglior tempo, facendo così meglio di Franco Morbidelli (Petronas Yamaha SRT) e Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu), rispettivamente ottavo e nono. Quest’ultimo guadagna il proprio posto in Q2 dopo essersi classificato tra i primi due nella sessione di prove ufficiali precedente, così come avviene per il team mate Crutchlow. Gli uomini Suzuki Alex Rins e Joan Mir prendono la bandiera a scacchi rispettivamente in decima ed undicesima piazza.

La zona punti virtuale è completata poi da Aleix Espargaró (Aprilia Racing Team Gresini), dodicesimo, Francesco Bagnaia (Alma Pramac Racing), tredicesimo, Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha MotoGP), quattordicesimo, e Jorge Lorenzo (Repsol Honda Team), quindicesimo. Fra i portacolori italiani troviamo poi Andrea Iannone (Aprilia Racing Team Gresini) in diciannovesima posizione.