Il colosso delle moto svende la propria gamma: occasione unica, quante offerte ora

La gamma del colosso delle moto è stata svenduta radicalmente. Una serie di offerte alle quali è impossibile dire di no

Gli appassionati di moto italiani non possono che essere più felici di così dinnanzi a tale notizia, anche perché il forte legame con il nostro territorio ormai è divenuto sempre più marchiato. Inoltre, il colosso ha deciso di svendere in maniera definitiva la sua gamma, ponendo sul mercato delle offerte imperdibili per chiunque decidesse di acquistare una motocicletta nuova e super tecnologica.

Il colosso delle moto svende la propria gamma: occasione unica, quante offerte ora
Moto – Motomondiale.it

Il rapporto qualità-prezzo di ognuna di esse è molto allettante e va a dimostrare l’ottimo successo avuto in questi ultimi anni dal marchio a livello internazionale. Il suo approdo anche nel Motomondiale, poi, rende chiara la sua professionalità nel settore, con tanto di affidabilità.

Sin a partire dal 2005, poi, il legame di tale brand con il nostro Paese si sta estendendo a macchia d’olio, partendo dall’acquisizione di Benelli, fino ad arrivare alla collaborazione con MV Augusta e a divenire Main/Title Sponsor in Moto2 del Team Gresini Racing. Tutte queste dinamiche stanno a indicare quanto i modelli posti in commercio da questo marchio cinese, il Qj Motor, possano divenire sempre più allettanti per i centauri italiani.

Le imperdibili offerte di Qj Motor

Per il mese di marzo, sono diverse le agevolazioni e gli sconti posti sul mercato da parte di diverse aziende del settore motociclistico. Quelle della Qj Motor, poi, sembrano essere totalmente imperdibili, visti i prezzi e i modelli posti in commercio. Andiamo a concentrare la nostra massima attenzione, però, sulle promozioni che il Gruppo di Wenling (nato nel 1985) ha in serbo per il nostro Paese durante il mese corrente.

Tutte le offerte speciali di Qj Motor
Le offerte di Qj Motor sulla gamma sono speciali (Qjmotoritaly.com) – Motomondiale.it

Partiamo dalle offerte tutte speciali che riguardano la ATR 125 con ruote in lega, dato che il prezzo da listino scende da 3.480 euro a 3.000 euro. In particolare, le 480 euro di bonus sono da spendere per la manutenzione sul mezzo. Passiamo, poi, al Fort 350 con ruote in lega, il cui prezzo scende da 5.750 euro fino a 5.150 euro, con 600 euro spendibili per la manutenzione su di esso.

Per quanto riguarda la ATR 125 con ruote a raggi e con bauletto, il prezzo è arrivato fino a 3.200 euro. Il Fort 350 con ruote in lega e con bauletto, invece, per il mese di marzo costa 5.250 euro. Il modello SQ 16 (LLM125) con il bauletto ora costa 2.690 euro, mentre sulle SRT 700 lo sconto è pari a 200 euro. Infine, su tutta la gamma venduta dal 2023, c’è una garanzia retroattiva di 3 anni, estendibile gratuitamente se la moto ha percorso meno di 50 mila km, mentre lo scooter meno di 35 mila km.

Impostazioni privacy