Trema BMW, questa nuova moto targata Honda è clamorosa: prezzo ridicolo e qualità superiore

Il brand BMW deve ora temere seriamente la grande novità di casa Honda, che punta davvero in alto. Ecco tutti i dettagli.

Il mercato delle due ruote prova lentamente a risollevarsi dopo una crisi non da poco, e lo fa con i grandi investimenti che i marchi continuano a fare. La BMW ha svelato nel mese di dicembre la nuova R 1300 GS, un vero e proprio gioiello di tecnologia, ma che, almeno per il momento, non basta per allontanare del tutto lo spauracchio di casa Honda.

Trema BMW, questa nuova moto targata Honda è clamorosa: prezzo ridicolo e qualità superiore
Honda – Motomondiale.it

La casa giapponese, con una sua specifica gamma, ha infatti deciso di attaccare il marchio di Monaco di Baviera ed il mercato in generale, con un modello davvero unico. Nelle prossime righe, andremo a vedere la grande novità con la quale la Honda vuole sbaragliare la concorrenza, e che inizia ad attirare già la clientela. Ecco tutti i dettagli.

Honda, ecco la moto che sfida il mercato

La gamma Africa Twin della Honda è una delle più idolatrate del mercato, ed ora, a questa serie esclusiva di modelli si aggiunge anche un’altra novità. Stiamo parlando della Sports Adventure, che potrebbe essere una delle grandi rivelazioni del mercato 2024. Sul fronte delle dimensioni, si parla di una moto lunga 2,30 metri, larga 96 centimetri ed alta 1,47 metri. Per quanto riguarda il peso, esso si attesta a quota 243 kg. Il motore è uno dei fiori all’occhiello del modello, ed è stato del tutto rivisto per riuscire a diminuire il peso generale e per aumentare la potenza.

Honda Africa Twin Sports Adventure novità clamorosa
Honda Africa Twin Sports Adventure in mostra (Honda) – Motomondiale.it

In particolare, si parla di un bicilindrico da 1.100 cc di cilindrata, che spinge sino ad una potenza massima di ben 102 cavalli. Sul fronte delle prestazioni, con un motore di questo tipo, non ci si può che attendere molto, ed infatti, i dati parlano chiaro. La velocità massima tocca i 199 km/h, il che garantisce un ottimo divertimento a chi si trova in sella.

Anche sul fronte tecnologico, rispetto ai modelli precedenti, troviamo dei grandi passi in avanti, grazie ad un nuovo display TFT da 6,5 pollici, che ha anche una funzionalità di touchscreen. In questo modo, grazie anche ad un posizionamento molto più bilanciato, si va a facilitare il lavoro di gestione del mezzo da parte del guidatore, che dovrà distrarsi sempre meno per gestire le varie funzionalità a sua disposizione.

Come aggiunte, vanno segnalati i fari a LED, oltre che un sistema di Cruise Control che è fondamentale, al giorno d’oggi, per rispettare i limiti di velocità in modo adeguato. La Honda si è resa protagonista di uno sviluppo tecnico davvero notevole, che di certo farà la felicità di coloro che punteranno sul suo acquisto nei prossimi mesi.

Le modalità di guida da poter scegliere sono 4, mentre altre due opzioni sono fatte per adeguare al meglio lo stile di guida e la personalizzazione del tipo di guidabilità. Il prezzo parte da 19.290 euro, un costo non troppo basso, ma è chiaro che per avere un gioiello del genere non si poteva pensare di spendere una cifra troppo ridotta.

Impostazioni privacy